Benedict Cumberbatch
Benedict Cumberbatch

Roma, 17 marzo 2021 - Abituato a interpretare il mago supereroe Doctor Strange nell'universo cinematografico Marvel, Benedict Cumberbatch ha ora deciso di vestire i panni di un diverso tipo di illusionista: sarà infatti il protagonista del film 'The War Magician', diretto da Colin Trevorrow ('Jurassic World') e racconto di una storia realmente accaduta durante la seconda guerra mondiale.

La storia vera del mago da guerra

Il film prende spunto dall'omonimo saggio di David Fisher. Vi si racconta del britannico Jasper Maskelyne, figlio d'arte che diventa un mago e illusionista nel corso degli anni Trenta e Quaranta, esibendosi con successo sui palcoscenici di tutta la nazione. Allo scoppio della guerra si arruola come volontario nell'esercito e viene spedito in Egitto: qui, vincendo l'iniziale scetticismo dei superiori, utilizza le proprie abilità per proteggere il vitale porto di Alessandria e per "nascondere" il canale di Suez ai bombardieri tedeschi.

Costruisce illusioni su larga scala per lasciare intendere che una città si trovi a chilometri di distanza dalla sua reale posizione e anche per nascondere i corazzati inglesi e gli edifici utilizzati come deposito di armi e munizioni. Si inventa pure dei "buchi portatili" per creare finti crateri e spingere così il nemico a credere di avere colpito dall'alto i suoi obiettivi. Il culmine della sua carriera da militare fu durante la battaglia di El Alamein, quando creò l'illusione di un'intera divisione corazzata fra le dune del deserto.

Il film di Benedict Cumberbatch e Colin Trevorrow

L'adattamento di 'The War Magician' non è una novità: varie case di produzione ci stanno provando da ormai vent'anni, da quando cioè Tom Cruise acquistò per primo i diritti cinematografici sul libro.
Voci di corridoio sostengono che questo nuovo tentativo ha le carte in regola per avere successo. Il regista Colin Trevorrow inizierà a lavorarci non appena terminata la post produzione di 'Jurassic World: Dominion' (che uscirà nel 2022), mentre la presenza di Benedict Cumberbatch garantisce lo star power necessario per dare concretezza al progetto. Ultimo dettaglio: la sceneggiatura è firmata da Nicholas Mariani, new entry nel mondo degli scrittori per il cinema con all'attivo un cortometraggio uscito nel 2004 e un lungometraggio attualmente in fase di pre-produzione (si intitola 'Not Without Hope').

Leggi anche:
- Sky Rojo: la serie tv di Netflix dagli ideatori della 'Casa di carta'
- The Falcon and the Winter Soldier: esce la miniserie tv di Disney+
- Anni da cane: il primo film italiano originale di Amazon Studios