Foto: TKBC/Focus Features
Foto: TKBC/Focus Features

Il 21 ottobre, nell'ambito della Festa del Cinema di Roma e all'interno della sezione Alice nelle città, sarà presentato in anteprima italiana 'Belfast', il film parzialmente autobiografico scritto e diretto da Kenneth Branagh. Nel cast spiccano volti noti come quelli di Judi Dench e Ciaran Hinds, ma anche i più giovani Jamie Dornan e Caitriona Balfe. Come preannunciato dal titolo, la trama si svolge nella capitale dell'Irlanda del Nord, in un periodo storico particolarmente turbolento e difficile.

Belfast, il film di Kenneth Branagh

Siamo nei tardi anni Sessanta, fra le case, le strade e i vicoli di un quartiere operaio di Belfast. La vita di una famiglia locale è resa difficile dal crescente conflitto etnico-nazionalista che contrappone repubblicani cattolici, unionisti protestanti e forze di sicurezza britanniche. La tentazione è di lasciare casa e trasferirsi in Inghilterra, anche se significa sradicare le proprie vite e renderle precarie. Un arco narrativo che somiglia alla vita vera di Kenneth Branagh, nato appunto a Belfast il 10 dicembre 1960, da genitori proletari e protestanti, e trasferitosi con mamma e papà in Inghilterra all'età di nove anni, proprio per sfuggire ai rischi del conflitto nordirlandese.

Salto avanti nel tempo e Kenneth Branagh si diploma all'accademia di arte drammatica di Londra, si afferma sui palcoscenici britannici e poi a Hollywood, come attore, sceneggiatore e regista. Fra i suoi titoli più famosi ci sono gli adattamenti da Shakespeare da lui scritti diretti e interpretati, per esempio 'Molto rumore per nulla', 'Hamlet' ed 'Enrico V'. Come attore ha fatto valere il proprio talento in pellicole del calibro di 'Tenet', 'Dunkirk', 'Marilyn', 'Operazione Valchiria' e nella serie TV 'Wallander'.

Ultimo dettaglio su 'Belfast': è ancora da fissare ufficialmente la data di uscita nelle sale cinematografiche italiane, ma si parla insistentemente dell'11 novembre, dunque tre settimane dopo la presentazione alla Festa del Cinema di Roma, più o meno in contemporanea con l'arrivo nei cinema statunitensi.



Il trailer doppiato in italiano