Capelli sani e in forma
Capelli sani e in forma

Famosa per la cura della pelle, il rituale coreano della bellezza si può applicare anche al benessere e al trattamento dei capelli. Scopriamo quali sono gli step da seguire per provarla a casa e avere una chioma pulita e sana.

Scrub, shampoo e balsamo
Il primo passaggio da fare per procedere con la beauty routine dei capelli con il metodo coreano è lo scrub approfondito del cuoio capelluto. Per esfoliarlo bene, questo trattamento di bellezza va effettuato una volta a settimana con dei prodotti specifici oppure con delle ricette casalinghe da preparare facilmente a casa. Fare lo shampoo nel rituale orientale per la salute dei capelli non differisce di molto rispetto alle tecniche che si usano quotidianamente. La vera differenza è l’utilizzo di una speciale spazzola, chiamata scalp brush, che massimizza la formazione della schiuma e stimola l’afflusso di sangue al cuoio capelluto, assicurando la massima igienizzazione e l’eliminazione di cellule morte e sporcizia.
L’applicazione del balsamo deve seguire, invece, dei semplici accorgimenti sui tempi e sui modi. Il consiglio è quello di non risciacquarlo immediatamente ma di lasciarlo agire per qualche minuto, magari raccogliendo i capelli se sono lunghi.

Maschere per capelli e risciacquo acido
Nel rituale di bellezza coreano per i capelli figurano, naturalmente, le maschere per capelli e cuoio capelluto. La prima, da fare una volta a settimana, regala alla chioma una dose extra di nutrimento e ingredienti attivi specifici. La seconda, da fare a cadenza settimanale, è un trattamento post-shampoo da applicare sul cuoio capelluto e all’attaccatura dei capelli quando ancora sono umidi e da lasciare in posa per 15-20 minuti.
Il risciacquo acido ha invece l’obiettivo di aiutare cute e capelli a trovare il loro corretto livello di pH e risolvere parecchi dei problemi dovuti al livello di acidità dei capelli, prevenendo le doppie punte, migliorando lo stato della cute ed eliminando la forfora. Si può preparare a casa con una miscela a base di aceto e limone oppure si può scegliere un prodotto in vendita nei negozi specializzati. La frequenza deve essere settimanale.

Tonico e siero
Come il viso, anche i capelli hanno bisogno di un tonico. La beauty routine coreana consiglia di usarlo per rafforzare il cuoio capelluto e va applicato dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano, semplicemente spruzzandolo e poi lasciandolo agire.
Il siero, infine, serve per veicolare sui capelli – proprio come avviene per il viso - un’elevata quantità di principi attivi, consentendo alla chioma di mantenere una naturale morbidezza, rimanendo sempre idratata e donando più spessore alle ciocche.