Martina Colombari (LaPresse)
Martina Colombari (LaPresse)

Firenze, 20 giugno 2019 - "Le uniche litigate che faccio con mio marito Billy Costacurta hanno per argomento le mie valigie per le vacanze - racconta Martina Colombari, 44 anni di grande bellezza e simpatia - le mie sono sempre esagerate. Non mi porto dietro solo l'armadio ma tutta la casa! E' un mio punto debole, mi sento insicura se invece di due vestiti non ne porto quattro e poi dei beauty con dentro tante di quelle creme... sono fatta così, non ho ancora imparato ad andare in vacanza leggera".

L'ex modella, Miss Italia a 16 anni nel 1991, conduttrice e attrice, domani alle 17 sarà accolta con grande simpatia dal pubblico di Barberino Designer Outlet e dalla direttrice del centro Maria Chiara Bellomo, nell'area lounge, per l'intervista condotta da Ildo Damiani per l'evento annuale 'La valigia di...'. Terza edizione di questo progetto dei Centri McArthurGlen che mette in contatto diretto pubblico e personaggi dello spettacolo.

"E' sempre un piacere incontrare il pubblico, quelle persone che ti stimano per quello che hai fatto e per come sei, nel mio caso una persona normale", spiega Martina che a novembre porterà in scena a teatro 'Le montagne russe' con Corrado Tedeschi. "Per me la valigia delle vacanze è un incubo - racconta Martina - farla mi mette in difficoltà perchè mi porto sempre dietro tutto!Questo è un mio grosso limite. Non ho mai imparato a farla leggera e veloce. Non voglio trovarmi a dover comprare qualcosa nei luoghi di vacanza se mi manca, e allora carico in macchina o in aereo più di una valigia e mio marito protesta". In attesa di andare una settimana in ritiro spirituale, da sola, ad Assisi e poi in vacanza con la famiglia e ancora di riposarsi nella sua Riccione dove torna sempre volentieri, Martina racconta di essersi affrancata dal fare la valigia al figlio adolescente Achille.

"Non faccio mai la valigia a mio marito e ora che ha 15 anni neanche a mio figlio, che impari da solo, così quando gli manca qualcosa la colpa non è più solo mia!". Quello che non manca mai in viaggio è un super beauty pieno di creme idratanti e un kit per andare a correre. "Lo sport per me è molto importante, lo faccio ogni giorno, magari solo una corsetta se non posso andare in palestra. Mangio bene e mi tengo in forma, è un dovere imprescindibile per la salute. Non bisogna fissarsi troppo sulla giovinezza, ogni età ha la sua giovinezza. Mi piace anche fare yoga, insomma è necessario riuscire a ritagliarsi un momento tutto per sè".