Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Anche il più grande impero dell'antichità ha subito sconfitte militari: una delle più umilianti è al centro della serie TV 'Barbari', che esce in streaming su Netflix venerdì 23 ottobre promettendo sangue, battaglie e passioni. È un prodotto girato in Ungheria, con capitali francesi e tedeschi e con un cast internazionale. La trama si ispira a un fatto realmente accaduto, ma si concede alcune libertà creative al fine di garantire un'efficace intrattenimento.

Barbari, la serie Tv

Tutto ruota attorno alla battaglia della foresta di Teutoburgo, combattuta fra l'8 e l'11 settembre del 9 d.C. fra i legionari dell'Impero romano e una coalizione di tribù germaniche. Siamo nell'attuale Bassa Sassonia, in un momento storico caratterizzato da un vasto dominio di Roma e da un'espansione che sembra impossibile da fermare. Ma all'interno delle fila dell'esercito romano, guidato da Publio Quintilio Varo, si nasconde il germe della futura sconfitta: si tratta del prefetto Arminio, ufficiale delle truppe ausiliarie, ma uomo di origine germanica che decide di schierarsi con il suo popolo, propiziare una difficile alleanza fra tribù da sempre rissose e poi guidare la battaglia che porterà all'annientamento di tre intere legioni e alla fine dell'espansione romana oltre il fiume Reno. I dilemmi morali di Arminio, le sue paure, le vittorie e gli amori costituiscono il filo rosso che tiene insieme la narrazione.

Creata da Arne Nolting, Jan Martin Scharf e Andreas Heckmann, la serie TV 'Barbari' si inserisce nel solco di molte produzioni televisive e cinematografiche ispirate all'antica Roma, vedi ad esempio i film 'Centurion' (2010, con Michael Fassbender), 'The Eagle' (2011, con Channing Tatum) e la serie TV 'Britannia' (2017-ancora in corso).

Il trailer doppiato in italiano

Come guardare la serie TV

'Barbari' è composta da sei episodi che durano una cinquantina di minuti l'uno e che Netflix giudica adatti ad abbonate e abbonati che abbiano compiuto almeno quattordici anni. A coloro che rispettano il prerequisito dell'età resta solo da cercarli all'interno del catalogo di contenuti in streaming, a partire dal 23 ottobre.

Leggi anche:
- 'Over the Moon - Il fantastico mondo di Lunaria', ecco il film di Netflix
- Raya e l'ultimo drago, il trailer del nuovo film d'animazione Disney
- 'La vita davanti a sé', il trailer del film di Sophia Loren