Antonio Banderas (nella foto, a destra) torna in tv: sarà tra i protagonisti di un progetto italiano, una miniserie sul mostro di Firenze, che uccise 14 persone tra il 1974 il 1985.

L’attore - anticipa Variety - interpreterà il ruolo di Mario Spezi, il giornalista de La Nazione che assieme allo scrittore americano Douglas Preston indagò su uno dei casi più famosi di serial killer in Europa.

The monster of Florence, ancora ignota la piattaforma sulla quale andrà in onda, è una produzione Studiocanal, diretta dal regista danese Nikolaj Arcel, basata sul romanzo inchiesta Dolci colline di sangue, di Douglas Preston e Mario Spezi (morto nel 2016), pubblicato nel 2006.