Milly Carlucci, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro (Ansa)
Milly Carlucci, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro (Ansa)

Roma, 15 novembre 2020 – A Ballando con le stelle 2020 è tempo di emozioni forti per decretare i finalisti. Nella nona puntata – la semifinale – del dance show di Raiuno scendono in pista tutti e 13 i vip protagonisti della 15esima edizione del programma di Milly Carlucci: c’è chi prova a tornare in gara e chi si sfida a duello per un posto nella finale di sabato 21 novembre.

La serata è lunga, si parte con i ripescaggi. Rompono il ghiaccio Vittoria Schisano e Marco De Angelis, ma prima l’attrice transessuale polemizza sui voti della giuria e sulla mancanza di tesoretti ricevuti. Il freestyle veloce sulle note di ‘Mamma mia!’ si ferma a 37 punti. Barbara Bouchet e Stefano Oradei si giocano il tutto per tutto con un tango con sollevamenti particolari: standing ovation e voti alti (totale 43). Selvaggia Lucarelli scocca la prima freccia dal suo arco: “Quanto ti rode essere uscita prima di un Costantino?”. E l’attrice: “Tantissimo!”.

Coreografia circense per il quickstep di Rosalinda Celentano e Tinna Hoffman: le due donne conquistano tutti e prendono 48 voti. Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi, riprendendo una scena di ‘Ufficiale e gentiluomo’, ballano il valzer ma per la Lucarelli il voto è zero (totale 30). Dopo l’uscita forzata (per l’infortunio alla caviglia) torna in pista Elisa Isoardi con il ‘suo’ Raimondo Todaro: il paso doble è “meraviglioso”, lei è “bellissima”, i due “sono l’arcobaleno dopo la tempesta” ecc, ecc (voto 47).

È poi la volta di Antonio Catalani, orfano di Tove Villfor (che ha un forte raffreddore e per precauzione è in isolamento a casa). Il pittore, da solo, balla la rumba mentre la maestra lo segue sul maxischermo e piange (totale 27). Lina Sastri e Simone Di Pasquale fanno il pieno d’applausi con un tango argentino da ben 45 punti.

Assegnato il tesoretto da 50 punti (conquistato da Bruno Vespa, ballerino per una notte) in due parti uguali alla Schisano e la Isoardi, il voto combinato della giuria e del pubblico da casa, 'ripesca' proprio l’ex conduttrice de ‘La prova del cuoco’.

Sul dance flower di Raiuno, a questo punto, arrivano i sei semifinalisti che si scontrano in duelli (i vincitori prendono 30 punti). La prima sfida è tra Tullio Solenghi con Maria Ermachkova e Paolo Conticini con Veera Kinnunen in una romantica coreografia di valzer, con il primo che racconta la gravidanza della moglie e l’adozione dell’altra figlia, mentre il secondo ricorda nonno Vasco. Per la giuria è un 5-0 per Conticini, il voto social conferma la decisione.

Secondo duello: Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina contro Gilles Rocca e Lucrezia Lando in un ruggente tango. Il pugile racconta di quando ha lasciato la sua Rozzano e per “salvarsi” è andato a New York dove ha incontrato la fede; il fonico di Sanremo 2020 (famoso per la sua comparsata involontaria durante la lite tra Morgan e Bugo) parla degli anni in cui giocava a calcio ma un infortunio ha azzerato “i sogni di quel bambino”. Per la giuria è un 3-2 per Rocca, decisione confermata dal pubblico da casa.

Terzo duello: Alessandra Mussolini e il maestro Maykel Fonts contro Costantino della Gherardesca e Sara di Vaira in una passionale coreografia di paso doble. L’ex europarlamentare parla del suo tenero rapporto con il marito della madre, l’iraniano Tamiz, il conduttore svela i problemi con il cibo durante l’infanzia e le offese dei compagni di classe perché era “grasso”. Fabio Canino: “Giusto lo spareggio tra loro, sono i più parac…o dell'edizione”. Selvaggia: “Sono quelli che meritano meno di essere qui”. Per la giuria vince la Mussolini 3-2 e il pubblico da casa conferma.

Per i semifinalisti, però, c’è un secondo ballo ‘speciale’: a sorpresa i vip ballano con una persona del cuore. Per la Mussolini c’è il figlio Romano, lei piange e il charleston non riesce al meglio. Per Solenghi arriva la moglie Laura: i due si baciano tanto e ballano poco; Rocca balla una salsa con la mamma ma gli abbracci hanno la meglio. Conticini viene sorpreso dalla moglie Giada per una rumba senza tecnica ma piena di romanticismo. Per Costantino c’è il nipote Barù e il charleston diventa una gag. Infine, Scardina balla un commovente valzer con mamma Maria facendo scendere le lacrime a tutti (pure alla Carlucci) e conquista un bonus da 10 punti.

Dopo il voto social, a rischio eliminazione c’è Solenghi che deve spareggiare con la Isoardi: ma Milly porta entrambi in finale. Quindi, i finalisti di Ballando 2020 sono Gilles Rocca, Paolo Conticini, Daniele Scardina, Alessandra Mussolini, Costantino della Gherardesca, Tullio Solenghi ed Elisa Isoardi.