Balconi fioriti, idee e consigli
Balconi fioriti, idee e consigli

Con la bella stagione balconi e terrazze in città si arricchiscono di arredi per godere appieno dei momenti di relax in compagnia di un buon libro o di familiari e amici. Per decorare queste oasi di pace non possono certo mancare delle belle piante verdi e fiori colorati. Le soluzioni per creare bellissimi balconi fioriti sono molte, ecco alcuni consigli.
 

Balconi fioriti: piante stagionali o perenni?

Il primo passo riguarda la scelta della tipologia di piante da usare, optando tra fiori annuali stagionali o piante perenni.
Le piante stagionali completano il ciclo di fioritura in una stagione predefinita e ci regalano una varietà di colori e profumi soprattutto in primavera-estate. A fine stagione le piante andranno sostituite con nuove piantine. Le piante perenni, invece, hanno un periodo di riposo durante l’inverno, per poi rinascere in primavera con germogli e nuovi boccioli. Queste piante richiedono una cura continuativa rispetto ai fiori di stagione e sono le più indicate per chi possiede un pollice verde.

Balconi fioriti: rampicanti e piante sospese

Un balcone fiorito caratterizzato da rampicanti o piante sospese è molto piacevole da vedere, in quanto lo spazio risulta più vivace e meno monotono. Per donare la giusta privacy alla nostra area relax sul balcone i rampicanti, come ad esempio il gelsomino o il glicine, sono la scelta ottimale. Se invece il balcone è piccolo, allora in questo caso meglio optare per delle belle piante sospese, in questo modo si eviterà di occupare spazio prezioso con i vasi, spesso ingombranti, senza rinunciare ad avere un delizioso balcone fiorito.

Balcone fiorito: i colori

Quando si progetta un balcone fiorito non bisogna mai sottovalutare l’aspetto del colore in quanto andrà a determinare lo stile dello spazio. Le soluzioni monocromatiche si adattano perfettamente a contesti più moderni, soprattutto quando si desidera creare uno spazio elegante e sobrio. Se invece il desiderio è quello di rendere la vegetazione la protagonista indiscussa del balcone fiorito, il consiglio è di combinare più colori tra loro, scegliendo tonalità vivaci che richiamano l’estate.