Emma Stone i bafta (Ansa)
Emma Stone i bafta (Ansa)

Londra (Regno Unito), 12 febbraio 2017  - L'Accademia britannica delle Arti cinematografiche ha annunciato questa sera i vincitori della 70esima edizione dei Bafta, gli Oscar britannici, in una cerimonia presentata dall'attore Stephen Fry. 

image

Il favorito musical "La La Land" ha vinto il titolo di miglior film, a 14 giorni dalla consegna degli Oscar. E' stata premiata anche l'attrice Emma Stone, protagonista della pellicola, come miglior attrice. La La Land ha ottenuto anche il premio per la migliore colonna sonora. In tutto il musical porta a casa 5 premi:  miglior film, per il miglior regista, migliore attrice protagonista, migliore musica e direzione della fotografia. 

image

La serata di gala si è svolta alla Royal Albert Hall di Londra, alla presenza fra gli altri del principe William e della moglie Kate.  

Casey Affleck, fratello del più noto Ben, ha vinto il premio quale miglior attore per la sua interpretazione nel film 'Manchester By The Sea'. Al film del regista americano Kenneth Lonergan è andato anche il premio per la miglior sceneggiatura originale.

'I, Daniel Blake' di Ken Loach ha vinto il premio di miglior film britannico. Tra gli altri riconoscimenti, Dev Pavel come miglior attore non protagonista in 'Lion' e Viola Davis per 'Barriere'. Miglior film straniero all'ungherese Laszlo Nemes per 'Il figlio di Saul'.

image


Di seguito la lista completa con tutti i vincitori.  

- MIGLIOR FILM - 'La La Land'   
- MIGLIOR REGISTA - 'La La Land'  
- MIGLIOR ATTORE - Casey Affleck per 'Manchester by the Sea'  
- MIGLIORE ATTRICE - Emma Stone per 'La La Land'  
- MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA - Dev Patel per 'Lion'  
- MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA - Viola Davis per 'Barriere'  
- MIGLIORE INTERPRETE RIVELAZIONE - Tom Holland per 'Captain America: Civil War'  
- MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE - 'Manchester by the Sea'  
- MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE - 'Lion'  
- MIGLIORE FILM BRITANNICO - 'Io, Daniel Blake' di Ken Loach.
- MIGLIOR DOCUMENTARIO - '13th'  
- MIGLIOR CORTOMETRAGGIO BRITANNICO - 'Home'  
- MIGLIOR FILM DI ANIMAZIONE - 'Kubo e la spada magica'  
- MIGLIOR CORTO DI ANIMAZIONE - 'A Love Story'  
- MIGLIORE FILM NON IN LINGUA INGLESE - 'Il figlio di Saul' (Ungheria)  
- MIGLIOR ESORDIO BRITANNICO DA REGISTA, SCENEGGIATORE O PRODUTTORE - 'L'ombra della paura'  
- MUSICA ORIGINALE - 'La La Land' 
- SUONO - 'Arrival'  
- FOTOGRAFIA - 'La La Land'   
- MIGLIORI COSTUMI - 'Jackie'  
- EFFETTI SPECIALI - 'Il libro della giungla' 
- TRUCCO - 'Florence Foster Jenkins'  
- MONTAGGIO - 'Hacksaw Ridge'   
- MIGLIORE SCENOGRAFIA - 'Animali fantastici e dove trovarli' 
- BAFTA ONORARIO - Mel Brooks. Il premio, noto come 'Bafta Fellowship', gli è stato consegnato dal principe William.  
- BAFTA PER IL MAGGIOR CONTRIBUTO AL CINEMA BRITANNICO - Curzon, catena di cinema.