La piccola Jeep – prevista più compatta rispetto a Renegade (circa 4,15 metri rispetto a 4,24) – arriverà sul mercato alla fine del 2022. Sarà il modello d’ingresso della gamma, realizzata sulla piattaforma CMP di Stellantis, che permette l’adozione di motori termici o elettrici. La vettura sarà assemblata nello stabilimento polacco di Tychy, assieme al Suv compatto di Alfa Romeo (anch’esso ancora senza nome) e probabilmente con altri modelli Fiat e Lancia. Arriveranno prima le versioni mild hybrid a benzina e poi quella elettrica.

f. f.