Dettaglio del poster del film – Foto: Marvel Studios
Dettaglio del poster del film – Foto: Marvel Studios
Quando il 24 di aprile i fan italiani inizieranno a sedersi nelle sale cinematografiche per guardare 'Avengers: Endgame', dovranno prepararsi a restare al proprio posto per 3 ore abbondanti: la durata del film è infatti di ben 182 minuti, numero che lo rende il più lungo dei capitoli dell'Universo Cinematografico Marvel. Sembrano molti, sulla carta, ma a conti fatti non sono poi così tanti, se teniamo in considerazione le ambizioni narrative messe in campo.

AVENGERS: ENDGAME, LA DURATA DEL FILM
La notizia è arrivata via AMC ed è poi stata ripresa da altre fonti statunitensi: pur mancano la conferma ufficiale da parte di Walt Disney Company o di Marvel Studios, pare acquisito che effettivamente stiamo parlando di un dato reale.

Questo significa che tre ore e due minuti fanno di 'Avengers: Endgame' il film con la durata maggiore nella storia dell'Universo Cinematografico Marvel. Il già lungo 'Infinity War' si era infatti fermato a "soli" 149 minuti, quasi due ore e mezza.

PERCHÉ DURA COSÌ TANTO?
A voler ben guardare ci sono ottime ragioni per tirare in lungo: 'Avengers: Endgame' rappresenta il culmine di un percorso narrativo che ha portato su grande schermo 22 film e che deve sviluppare degnamente la trama, così come i personaggi che la abitano, con le loro emozioni, i dubbi e i turbamenti. Affrettare le cose rischia di trasformare il film una sorta di elenco puntato di fatti, senza anima: sarebbe un pessimo modo di terminare la saga di Thanos.

33 MINUTI NON SONO POCHI, COMUNQUE
Dal canto loro, i fratelli Joe e Anthony Russo hanno dimostrato con 'Infinity War' di riuscire a tenere insieme differenti linee narrative, con personaggi sparsi in giro per la galassia e che magari non si incontrano nemmeno nel corso del film.

Il fatto però che 'Endgame' duri 33 minuti in più non è un dettaglio di poco conto: stiamo parlando del 20%, un aumento decisamente corposo e che propone sfide complesse da gestire, in termini di sceneggiatura e di montaggio. L'esito non è scontato, insomma.

IL PUBBLICO CE LA PUÒ FARE
In chiusura, vale la pena di ricordare che il grande pubblico ha già affrontato maratone cinematografiche e che la sfida di resistenza lanciata da 'Avengers: Endgame' è stata già superata in precedenza.

È successo ad esempio con la saga del 'Signore degli Anelli': i film usciti in sala, dunque privi delle scene aggiuntive dell'edizione in home video, hanno richiesto agli spettatori di restare incollati alla poltroncina per 2 ore e 58 minuti ('La compagnia dell'Anello), 2 ore e 59 minuti ('Le due torri') e 3 e 21 minuti ('Il ritorno del re').

Leggi anche:
- Avengers: Endgame, ecco il trailer lungo
- L'autore di Game of Thrones fan di Captain Marvel
- Game of Thrones 8: cosa c'è esattamente nel trailer