Audiolibri da ascoltare in spiaggia
Audiolibri da ascoltare in spiaggia

Gli audiolibri sono un’ottima alternativa per chi è alla ricerca di un passatempo interessante in vacanza, mentre è in viaggio, sotto l’ombrellone o durante una sera rilassante. Scopriamone 5eda ascoltare con lo smartphone, tra gli ultimi arrivi, perfetti per l’estate.

La vita segreta del Medioevo
Questo audiolibro di Elena Percivaldi esplora uno dei momenti più controversi della storia: il Medioevo. Nonostante i molti stereotipi negativi che identificano questa epoca, infatti, la realtà è molto diversa e decisamente più luminosa. L’autrice porta l’ascoltatore a spasso nella vita di tutti i giorni che si viveva nel Medioevo, esplorando i piccoli grandi momenti quotidiani dalle persone: cosa si mangiava, come ci si vestiva, come si impiegava il tempo libero e anche come si faceva l'amore.

Per ascoltarlo

L'attentato dimenticato
L’audiolibro di Tommaso Labate e Filippo Rossi, letto dallo stesso Labate, racconta una delle tante storie “dimenticate” del nostro Paese: la strage all'aeroporto di Fiumicino del 17 dicembre 1973. Tra enigmi senza soluzione, misteri non spiegati, servizi segreti, documenti dimenticati e pezzi di storia che rimangono nell'ombra, gli autori portano l’ascoltatore nell’Italia misteriosa e affascinante degli anni '70 con una narrazione dai risvolti noir e tragici.

Per ascoltarlo









Voglio un mondo rosa shokking
A cura di Rossella Canevari e Virginia Fiume, questo audiolibro racconta la storia di Sofia e Camilla, due sorelle brillanti, carine e di buona famiglia, alla disperata ricerca di un lavoro gratificante e di una relazione duratura. Tra uomini bizzarri e offerte lavorative al limite della decenza, le due donne riusciranno a trovare la propria strada, superando le difficoltà di tutti i giorni e indossando, a giorni alterni, la gonna e il pantalone.

Per ascoltarlo  

Il mare non bagna Napoli
Il libro di Anna Maria Ortese, finalmente in versione audible, è uno dei grandi classici della letteratura italiana dei primi anni Cinquanta. La storia raccontata dall’autrice è un viaggio ai limiti del reale in una Napoli inquieta e indimenticabile attraverso episodi al limite del paradossale e personaggi a tutto tondo. Gli occhi che guardano la città decadente e oscura, ma allo stesso tempo meravigliosa e conturbante, sono quelli di Eugenia, una bambina curiosa e intraprendente che inizia a scoprire il mondo e ne resta affascinata e impaurita.

Per ascoltarlo  

Basta un caffè per essere felici
Questo audiolibro è l’ultimo lavoro di Toshikazu Kawaguchi, scrittore giapponese di fama internazionale e autore del best-seller “Finché il caffè è caldo”. I protagonisti della storia sono dei ragazzi giovani con qualcosa in sospeso, un amore, una famiglia, una città o un lavoro da cui voler fuggire, da dimenticare. Con il tempo capiranno che per ritrovare la felicità non serve cancellare il passato ma soltanto imparare a perdonare e a perdonarsi.

Per ascoltarlo