Una scena del film 'Skyfall' – Foto: Francois Duhamel/United Artists/Columbia Pictures
Una scena del film 'Skyfall' – Foto: Francois Duhamel/United Artists/Columbia Pictures
Nel futuro 'Bond 25', che uscirà nel 2020, James Bond si metterà alla guida di un'auto elettrica e per la precisione di una Aston Martin. Presumibilmente sarà accessoriata come tradizione vuole, cioè con tutta una serie di armi e trucchi, però sarà letale solo per gli avversari di 007 e non invece per l'ambiente. Apparentemente è stato il regista Cary Joji Fukunaga a insistere per questo cambio di rotta ecologista, e Daniel Craig, così come i produttori, hanno accettato di buon grado.

JAMES BOND GUIDERÀ UNA ASTON MARTIN ELETTRICA

Conosciamo anche il modello di automobile: si tratterà di una Aston Martin Rapide E, costruita dalla casa britannica in soli 155 esemplari e venduta a un prezzo decisamente fuori dalla norma: 250mila sterline, pari a poco meno di 300mila euro.

Una manciata di dati sulle prestazioni, tanto per farsi un'idea:
- 610 CV di potenza massima
- 950 Nm di coppia motrice
- da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi
- ripresa da 80 a 120 km/h in meno di 2 secondi
- 250 km/h di velocità massima
- autonomia stimata in circa 320 km, grazie alla rete di bordo a 800 Volt

TUTTE LE ASTON MARTIN DI JAMES BOND
La scelta green avviene con un marchio spesso frequente nei film di James Bond: la prima Aston Martin guidata da 007 comparve infatti in 'Agente 007 - Missione Goldfinger' (1964, con Sean Connery protagonista).

Successivamente la ritroviamo, con modelli differenti, in altri undici film: 'Agente 007 – Thunderball' (1965), 'Al servizio di sua maestà' (1969), '007 – Zona pericolo' (1987), 'GoldenEye' (1995), 'Il domani non muore mai' (1997), 'Il mondo non basta' (1999), 'La morte può attendere' (2002) e poi in tutti i capitoli interpretati da Daniel Craig, cioè 'Casino Royale' (2006), 'Quantum of Solace' (2008), 'Skyfall' (2012) e 'Spectre' (2015).


Leggi anche:
- James Bond, Rami Malek potrebbe essere il cattivo nel prossimo 007
- Gremlins, alle origini della serie tv di animazione
- Alien, sei cortometraggi per celebrare il 40esimo anniversario