4 gen 2022

Arsenio Lupin, il giallo della grotta Torna la lettera D sulla falesia

Incisa sulla Aiguille Creuse in Normandia, era stata cancellata allarmando i fan del ladro gentiluomo

Gli appassionati delle avventure di Arsenio Lupin possono stare tranquilli: è stata restaurata la lettera misteriosa che era scomparsa all’ingresso della celeberrima falesia “Aiguille Creuse“ a Étretat, in Normandia, fatta incidere per volontà dello scrittore francese Maurice Leblanc (1864-1941), il creatore del ladro gentiluomo, che qui aveva ambientato uno dei suoi romanzi,

raccontando del favoloso tesoro dei re di Capetingi nascosto nella sua cavità. A settembre Pierre-Antoine Dumarquez, presidente dell’Associazione degli Amici di Arsenio Lupin, si era accorto che la lettera “D” incisa all’ingresso della grotta dell’Aiguille era stata cancellata. Si era trattato di vandalismo? O di un atto involontario? L’aumento delle presenze dovuto al successo della serie Netflix su Lupin con Omar Sy, di cui è prevista una terza stagione, potrebbe spiegare la spiacevole scoperta. Ma subito prima di Natale la lettera mancante è stata restaurata ed ora è di nuovo visibile, per la gioia dei visitatori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?