Il prossimo 31 maggio si accende ITsART, la nuova piattaforma che celebra e promuove la cultura, le arti, la creatività e la bellezza italiana. L’offerta di ITsART spazierà dagli artisti più affermati ai nuovi talenti, passando per la valorizzazione dei luoghi iconici, dei grandi musei e di tutte le eccellenze artistiche e culturali che nascono e si sviluppano nel nostro Paese. Un’ampia offerta digitale, quella di ITsART, alla quale il Maestro Riccardo Muti ha deciso di collaborare con un ciclo di concerti e contenuti, e che si integra con quella dal vivo, finalmente riaperta al pubblico.

I primi grandi eventi esclusivi in streaming saranno: il concerto spettacolo totale, In questa storia che è la mia, di Claudio Baglioni dal Teatro dell’Opera di Roma (2 giugno) e il Maggio Musicale Fiorentino con La forza del destino di G.Verdi, diretto dal Maestro Zubin Mehta con la regia di Carlus Padrissa di La Fura dels Baus (6 giugno).

Dalle prime settimane dal lancio saranno disponibili oltre 700 contenuti.