Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 giu 2021

Armani presenta Leo: "Preparo il futuro"

A fine sfilata saluta il pubblico con lo storico collaboratore: "Lui e Silvana i miei eredi. Le voci sull’ospedale? È vero, sono caduto"

22 giu 2021
eva desiderio
Magazine
featured image
Giorgio Armani con Leo Dell'Orco
featured image
Giorgio Armani con Leo Dell'Orco

MILANO - "Adoro sfilare dal vivo, e ho adorato tornare a sfilare qui in via Borgonuovo 21 dove tutto è cominciato. Sono stato il primo a chiudere al pubblico la sfilata nel febbraio dell’anno scorso e sono il primo a riaprire e lo faccio con estrema consapevolezza": Giorgio Armani racconta così l’impegno e l’emozione che ieri sera ha manifestato al mondo mandando in passerella nel cortile del palazzo dove la sua magnifica carriera di stilista e di imprenditore è cominciata. E aggiunge: "Sto preparando il mio futuro con le persone che ho accanto – dice Giorgio al termine della sfilata della collezione uomo, dove per la prima volta è uscito a salutare il pubblico insieme allo storico collaboratore Leo Dell’Orco – Leo è mio collaboratore da 67 anni, con la maturità è diventato più maturo ma anche – scherza – più testone. È bravo lui per l’uomo come Silvana per la donna". Parole forti, autorevolissime, di un uomo che l’11 luglio prossimo compirà 87 anni e che non perde un attimo del suo tempo e della sua energia per onorare con passione il suo immenso lavoro. "Circolano voci che io sia stato in ospedale – racconta Armani – ed è vero. Venti giorni fa uscendo dal cinema, dove sono tornato dopo tanti mesi, sono scivolato e mi sono rotto l’omero sinistro. Sono stato operato, ecco i venti punti che mi hanno dato, e nonostante il dolore ho continuato a lavorare a questa collezione uomo e all’Armani Privè che sfilerà a Parigi tra dieci giorni". Coraggio e vigore, mentre scosciano gli applausi dei soli 84 invitati al primo defilè. Sullo sfondo – dietro Giorgio e Leo – i modelli si mettono in posa per la foto sul prato del giardino. Un incanto, un evento che ancora una volta ti fa dire: ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?