Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 lug 2022
14 lug 2022

Apple pronta a mettere le mani sulla Champions League?

L’azienda americana sarebbe vicina all’acquisto dei diritti per trasmettere il campionato di NFL americano. Nel futuro potrebbe esserci anche la competizione europea più prestigiosa

14 lug 2022
Calcio in streaming su smart TV
Calcio in streaming su smart TV
Calcio in streaming su smart TV
Calcio in streaming su smart TV

Secondo le ultime indiscrezioni della stampa a stelle e strisce, raccolte in esclusiva da Puck News , Apple starebbe per chiudere un accordo con la lega di football americano per la trasmissione delle partite del campionato dal prossimo anno. E dopo aver comprato i diritti per la Major League Soccer – il campionato di calcio USA – potrebbe ora puntare, sulla scia di quanto fatto da Amazon , anche sulla Champions League.

Un accordo da 3 miliardi di dollari
Per superare l’agguerrita concorrenza degli altri colossi americani dello streaming come Disney e Amazon, interessati ai diritti per la NFL, Apple avrebbe messo sul piatto la cifra record di 3 miliardi di dollari. Una trattativa lunga e difficile quella tra l’azienda di Cupertino e la lega del football americano che, partita dalla base di 2 miliardi di dollari, si sarebbe chiusa a una cifra decisamente più elevata .

Nel mirino la Champions?
Dopo la NFL la “spesa” di Apple nel mercato dei diritti televisivi che riguardano lo sport potrebbe spostarsi in Europa . Dopo aver fatto un accordo con la Major League Baseball per trasmettere due stagioni regolari di partite MLB su Apple TV+ ogni venerdì sera, e dopo aver comprato i diritti di alcune partite per la stagione 2023 della Major League Soccer, Cupertino sarebbe pronta ad affondare il colpo anche sul calcio europeo.
Si inizierebbe – secondo le indiscrezioni della stampa americana - con la trasmissione delle partite di Champions League per gli abbonati USA per una cifra tra i 2 e i 2,5 miliardi di dollari all'anno per poi magari provare a sfidare Amazon , che detiene in esclusiva i diritti per il match migliore del mercoledì della massima competizione europea .
L’ultimo aggiornamento della Apple TV , con la possibilità di mettere in pausa anche le partite dal vivo e rivederle dall’inizio potrebbe fare parte della strategia dell’azienda americana per mettere lo sport al centro del proprio business.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?