Le app per scegliere dove e come andare a sciare
Le app per scegliere dove e come andare a sciare

Lo smartphone, con le app per lo sci, diventa uno strumento utile sia nella preparazione delle giornate sulla neve che durante le discese. Previsioni meteo aggiornate, situazione sulle piste e registrazione delle performance sono soltanto alcune delle cose che si possono fare utilizzando il proprio cellulare. Qui una selezione delle 5 migliori app per gli appassionati di sci.

AMSI Mobile
Si parte sempre dalle basi e questa app, realizzata con la collaborazione dei maestri delle scuole italiane, permette un’ampia panoramica sul mondo dello sci. Amsi Mobile dà la possibilità, ad esempio, di accedere all’elenco delle scuole convenzionate e di leggere le schede informative con le lezioni disponibili e le mappe per raggiungere le sedi più vicine. Con l’app, inoltre, si possono contattare direttamente le scuole e prenotare online le lezioni. Molto interessante e utile, naturalmente, la parte dedicata alle regole per sciare in sicurezza.

App Store
Play Store


Skiinfo Neve & Sci
Questa app offre, in tempo reale, le condizioni meteo e della neve in tantissime località sciistiche italiane, con i bollettini ufficiali, i prezzi aggiornati per gli skipass, le webcam in diretta, i centimetri di neve sulle piste, le mappe dei comprensori e tante altre statistiche interessanti. Con Skiinfo Neve & Sci è possibile, inoltre, leggere le recensioni degli altri utenti sugli impianti, con la possibilità di confrontarsi con gli altri sciatori per conoscere i posti migliori per sciare e per rifocillarsi dopo le discese.

App Store
Play Store


Ski Tracks
L’app, al costo di 1,09 euro sui dispositivi Apple e 0.95 su quelli Android, permette di registrare tutte le attività sulle piste da sci per avere un report aggiornato delle proprie performance. Ski tracks, infatti, tiene traccia di tutte le discese (sia sugli sci che con lo snowboard) indicando velocità media e massima, chilometri percorsi, altitudini raggiunte e percorsi effettuati sulle piste. L’app funziona anche in assenza di segnale dati, quando il cellulare non ha segnale, condizione che in montagna capita molto spesso. Si possono, infine, condividere le proprie performance in modo semplice con contatti e sui social network.

App Store
Play Store


Peak finder
Vi siete mai chiesti quali sono le montagne che avete intorno quando sciate? Questa app risponde proprio a questa domanda, riconoscendo al vostro posto più di 650.000 vette in tutto il mondo. Basta inquadrare con il proprio smartphone la cima che ci si trova davanti e confrontarla in tempo reale con le mappe dell’app che si sovrappongono all’immagine sullo schermo.
Una volta individuata la vetta Peak Finder offre tutte le informazioni possibili, come nomi delle cime e altitudine e dà la possibilità di effettuare un “volo virtuale” per visionare le montagne dall’alto. L’app ha un costo di 5,49 euro sui dispositivi Apple e 4.69 su quelli Android.

App Store
Play Store


Skiresort
Skiresort offre una mappa aggiornata con più di 5000 stazioni sciistiche in tutto in mondo, le piste per le discese, i sentieri di montagna da percorrere a piedi, i bollettini sulla neve (con quantità e caratteristiche della coltre bianca), le webcam dalle località più conosciute e da quelle meno battute e informazioni aggiornate sul meteo. L’app, inoltre, da indicazioni sugli hotel e gli alloggi disponibili in zona, con numeri di telefono e contatti, recensioni degli utenti e foto e video di hotel e case vacanza.

App Store
Play Store