Ana De Armas
Ana De Armas

Molti recensori e altrettanti spettatori concordano nel dire che la sequenza con Ana De Armas è una delle cose migliori di 'Non Time to Die', ultimo film di James Bond con Daniel Craig nei panni di 007: da qui l'entusiasmo per il fatto che l'attrice cubana, classe 1988, è a tanto così da ottenere il ruolo protagonista in 'Ballerina', spin-off tutto pugni, calci e pistolettate della saga di 'John Wick'.


Ana De Armas in 'Ballerina'?

'Ballerina' nasce da una scena di 'John Wick 3 - Parabellum' (2019) nella quale il personaggio interpretato da Keanu Reeves si reca dalla capa dell'organizzazione criminale dei rom russi per chiedere aiuto. Nel covo di lei c'è anche un grande teatro dove si esibisce una danzatrice classica (ha il volto di Unity Phelan), ma si intuisce chiaramente che la donna non sa solo stare sulle punte: è anche brava a uccidere gente.

Partendo da questo dettaglio è nato lo spin-off 'Ballerina', attualmente in mano al duo creativo composto dal regista Len Wiseman (autore fra le altre cose di 'Underworld' e 'Die Hard - Vivere o morire') e dallo sceneggiatore Shay Hatten, che ha esordito proprio con 'John Wick 3 - Parabellum' e ha poi scritto gli action 'Army of the Dead' e 'Army of Thieves'. La trama del film racconta di una giovane e abile assassina che cerca vendetta nei confronti di coloro che hanno ucciso la sua famiglia.