Una magnum di Amarone Aneri e, in alternativa, una confezione di olio extra vergine di oliva ligure e una degustazione di caffè. E’ stato il benvenuto della Presidenza italiana del G20 ai Grandi della Terra che si sono incontrati a a Roma. Prodotti simbolo del Made in Italy agroalimentare e di una azienda, la Aneri di Legnago (Verona) che conserva un’impronta familiare. Per ogni bottiglia di Amarone un’etichetta personalizzata per ciascuno dei ’big’ del summit. Da Joseph Biden a Vladimir Putin, da Emmanuel Macron a Xi Jinping e Ursula Von der Leyen, Angela Merkel, Boris Johnson, Justin Trudeau, dal segretario generale Onu Guterres, alla regina dei Paesi Bassi Maxima, al principe Carlo, tanto per citarne alcuni. Un’attenzione particolare è stata dedicata agli ospiti di fede musulmana: niente omaggio alcolico ma una confezione (anch’essa personalizzata) con una bottiglia Aneri di olio evo Riviera ligure e un pacchetto di ’è Tricaffè’. Alla straordinaria bellezza di una sede come Roma, la presidenza italiana ha voluto così unire una delizia per il palato.