Roma, 16 gennaio 2020 - Amadeus si scusa: "Mi dispiace che sia stata interpretata malevolmente la mia frase, sono stato frainteso". Il presentatore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2020 è stato oggetto di critiche per le parole spese - durante la conferenza stampa della manifestazione canora  - su Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi, una delle donne che condivideranno con lui il palco. Della ragazza il conduttore ha detto: "L'ho scelta per la bellezza, ma anche per la capacità di stare accanto a un grande uomo, stando un passo indietro". Parole che sono andate di traverso a molti internauti, che sul web l'hanno accusato di superficialità e di sessismo. "Quel 'passo indietro' - spiega Amadeus - si riferiva alla scelta di Francesca di stare fuori da riflettori che inevitabilmente sono puntati su un campione come Valentino". 

Amadeus ha anche sottolineato: "Francesca stessa mi ha ringraziato, dicendomi che è proprio così: 'Ama, sembra che tu mi conosca da anni'. Anche lei è rimasta stupita della polemica". Assicurando che avrebbe detto la medesima frase anche nei confronti del compagno di una donna famosa. Il direttore artistico rivendica "sensibilità e rispetto per le donne come possono testimoniare mia moglie, mia madre e mia figlia". In generale, aggiunge, "ho sempre avuto grande attenzione per i temi femminili: non a caso ho voluto sul palco tante donne diverse, con storie, ruoli, mestieri, esperienze diversi".

Sul profilo Instagram di Amadeus è anche stato pubblicato un post con una citazione di Massimo Troisi: "Io sono responsabile di quello che dico. Non di quello che capisci".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Buona giornata🙃 #quantoèvero #lagentequandononcapisceinventa #blablabla

Un post condiviso da Giovanna Civitillo & Amadeus 💑 (@giovanna_e_amadeus) in data: