Alda D'Eusanio (Ansa)
Alda D'Eusanio (Ansa)

Roma, 6 febbraio 2021 - Mediaset fa espellere Alda D'Eusanio dalla Casa del Grande Fratello Vip 5. La conduttrice e giornalista, arrivata come ultima concorrente di questa edizione record del reality di Alfonso Signorini, è stata fatta uscire in queste ore dopo un duro comunicato di Mediaset che ha imposto l'espulsione con effetto immediato. "L'editore si dissocia completamente dalle reiterate affermazioni inopportune e offensive della concorrente anche riferite a persone non presenti nella Casa" si legge nella nota del Biscione. Per Mediaset, la D'Eusanio ha avuto "un comportamento grave e imperdonabile soprattutto alla luce del fatto che non è una concorrente estranea al mondo della tv ma una professionista adulta ed esperta a cui certe espressioni non possono sfuggire". Mediaset, inoltre, fa sapere che la questione non finisce con l'espulsione. "La signora D'Eusanio si dovrà assumere la completa responsabilità delle sue azioni" recita ancora la nota ufficiale.

La concorrente, sbarcata lo scorso 29 gennaio, si è fatta notare in negativo in più di una occasione. In nemmeno 24 ore dall'ingresso, la D'Eusanio si era lasciata sfuggire la parola "negro" e il Gf l'aveva 'graziata' dando la possibilità al pubblico da casa, tramite il televoto, di decidere se eliminarla oppure no (per la stessa parola, invece, Fausto Leali all'inizio del programma è stato squalificato). Poi ci sono state altre discutibili uscite, compresa quelle su Maria De Filippi che secondo la D'Eusanio lavora in tv dal mattino alla sera e non saprebbe cosa vuol dire essere madre. Poi si sono aggiunte le parole dette venerdì sera su Laura Pausini che sarebbe riempita di botte dal compagno Paolo Carta. "Questa c’ha uno che la mena, la crocchia in una maniera… Lui è un chitarrista che sta con lei e le ha dato anche una figlia, pare che la crocchi di botte" ha detto la D'Eusanio riferendosi alla cantante. Le frasi hanno fatto il giro del web dando vita a una bufera social.

La replica della Pausini non si è fatta attendere: ha dato mandato all’avvocato, congiuntamente al compagno Paolo, di sporgere querela nei confronti della D’Eusanio rilasciando questa nota: "Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell’ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all’interno della nostra famiglia. È una cosa molto grave e insensata e non possiamo fare altro che affidarci alla giustizia, per tutelarci. I ricavati della denuncia saranno devoluti interamente alle associazioni contro la violenza sulle donne".