Alberto Urso, vincitore di Amici 2019
Alberto Urso, vincitore di Amici 2019

Roma, 25 maggio 2019 – Il tenore Alberto Urso vince Amici 2019 battendo nel duello finale la cantautrice Giordana Angi. La coppa-trofeo (e 150mila euro in gettoni d’oro) vanno, quindi, al 21enne di Messina che suona il pianoforte, il sax e la batteria e che ha un tatuaggio che raffigura lo spartito di ‘O Sole Mio’ ed Euterpe, musa della musica. L’italo-francese si ferma al secondo posto: la 25enne a colpi di sfide e dure critiche da parte di Rudy Zerbi è riuscita ad arrivare al serale e alla finale grazie anche al sostegno di Loredana Bertè, supergiudice di quest’anno. La ragazza era molto motivata a vincere per la sorella, come aveva ammesso alla vigilia: “L’unica cosa che faccio la faccio per mia sorella perché potrei aiutarla“. Un legame molto forte ed intenso che affonda le sue radici anche nel loro difficile passato, segnato dalla separazione dei genitori, così come dai continui trasferimenti. Alla fine, comunque, Giordana si aggiudica il premio della critica.

L’ultimo atto dell’edizione numero 18 del talent ideato e condotto da Maria De Filippi è un susseguirsi di balli e canti con coreografie mozzafiato di Giuliano Peperini. Non mancano, poi, i siparietti comici di Pio e Amedeo. Il duo, scatenatissimo, scherza e lancia frecciatine come fossero cioccolatini. Nella lettera ironica per la padrona di casa, a un certo punto tuonano: “Maria, puoi piangere anche per finta come Barbara D'Urso!”.

Si parte con la prima manche: due esibizione per ciascuno dei quattro finalisti Vincenzo Di Primo, Giordana Angi, Alberto Urso e Rafael Quenedit. Al termine il meno votato dal pubblico da casa è il ballerino Rafael (che piange) ma la supergiuria – Loredana Bertè, Ilary Blasi, Michelle Hunziker, Alessia Marcuzzi e Silvia Toffanin – cambia le sorti della gara e il primo eliminato è il ballerino Vincenzo, 21 anni originario della provincia di Catania.

La seconda manche riparte con Giordana. La Bertè accende la miccia: “Zerbi, stasera, deve tacere!”, ma il professore ancora non aveva detto mezza parola. Le lodi per la ragazza arrivano anche dalla Marcuzzi: “Mi ricordi Mimì (Mia Martini, ndr)”. Proseguono le performance dei tre finalisti, Alberto è saldamente in testa, allo spareggio finiscono Giordana e Rafael. Stavolta il ballerino si arrende: il televoto e la Var premiano la cantante. Rafael viene premiato come vincitore del circuito danza di Amici 18. “Non ci sto credendo, dopo me ne renderò conto” ammette il ballerino 22enne nato a Cuba. E poi, rivolgendosi a Peparini: “Giuliano, sei un secondo padre per me”. Rafael porta a casa il premio di categoria del valore di 50mila euro in gettoni d’oro. 

Così il duello finale – come da previsioni – è tra Alberto e Giordana. I due si sfidano a colpi di ‘Ne le tue mani’ (Alberto), ‘Chiedo di non chiedere’ (Giordana), poi ancora ‘Your Song’ (Alberto), ?Ti ho creduto’ (Giordana). La sfida sembra non terminare mai. Dpo il primo giro di carte Alberto è in testa. Il gara prosegue, nuovo giro di canzoni: standing ovation per Alberto grazie a ‘The Show Must Go On’. Giordana tenta il tutto per tutto con ‘La donna cannone’. Ma il tenore è sempre un passo avanti. Prima del verdetto conclusivo, sul palco di Canale 5 arriva Irama, vincitore della passata edizione, che presenta la nuova hit, ‘Arrogante’.