Come creare un albero di Natale "piatto"
Come creare un albero di Natale "piatto"

Il Natale è in arrivo ed è tempo di pensare a come decorare la casa per creare la giusta atmosfera. L’Albero di Natale, soprattutto se ci sono dei bambini, è un elemento che non deve assolutamente mancare, ma quando la casa è di piccole dimensioni, può essere un problema dedicargli lo spazio che merita e occorre valutare delle alternative.

Per ovviare al problema spazio, oggi vi proponiamo un facile tutorial per realizzare fai da te un albero di Natale salvaspazio e spendendo poco.

L’idea arriva dalla blogger Lily, esperta in bricolage, e si tratta di un Albero di Natale “piatto” che può essere realizzato in poco tempo, massimo un’ora, e che potrete tranquillamente riutilizzare ogni anno.

Per realizzare questo progetto fai da te vi serviranno delle aste di legno da utilizzare per creare lo “scheletro” del vostro Albero di Natale, da scegliere in base alla dimensione desiderata.

Una volta creata la struttura non resta che ricoprirla utilizzando rami di pino finti o rami di pino veri. Fatto ciò potrete aggiungere qualsiasi decorazione e, naturalmente, un filo di luci per illuminarlo, esattamente come se fosse un albero tradizionale.

Per fissarlo alla parete vi basterà utilizzare un gancio al muro sul quale appendere il vostro nuovo Albero di Natale salvaspazio.

Un progetto davvero semplice che potrete realizzare anche insieme ai bambini!