Accessori di moda per la spiaggia
Accessori di moda per la spiaggia

Non tutte amano il look acqua e sapone quando è il momento di andare al mare. Anche se gli accessori non sono ideali per prendere il sole, chi passa più tempo sotto l’ombrellone può sceglierne diversi per essere trendy anche in spiaggia. Scopriamo quali sono i must have dell’estate 2020.

Orecchini colorati
Non è vero che non si può andare al mare indossando bigiotteria fashion, orecchini, anelli e cavigliere. Certo, quelli più preziosi e costosi sarebbero da lasciare a casa, non fosse altro per il rischio di perderli nella sabbia, ma ce ne sono tanti altri che si possono indossare senza problemi. È il caso, ad esempio, dei pendenti da portare alle orecchie, orecchini a tema marino, con conchiglie e gemme, modelli a fiore, dorati e molto voluminosi; o con nappe e pon pon, in perfetto stile gitano.

Bracciali e cavigliere
Per quanto riguarda i bracciali, il consiglio è quello di indossarne uno grande a fascia oppure tanti piccoli e sottili, messi uno vicino all’altro. In generale bisogna considerare che anche le braccia e i polsi si abbronzano e quindi se si prende il sole con bracciali, orologi e anelli il rischio di trovarsi con una fascia di pelle più bianca è reale.
Per le cavigliere, il tema dell’estate 2020 è il ritorno ai temi etnici, con le nappe e i fili dei colori della terra. Chi vuole essere più sobria può optare per un modello di maglia fine, con delle perline colorate ornamentali.

Orologio
L’orologio da portare in spiaggia deve avere due caratteristiche indispensabili: deve essere impermeabile, ma soprattutto vistoso. Se lo stile scelto per il mare è casual si può optare per un modello con il cinturino in gomma o in silicone, molto colorato e giovanile. Se invece per la spiaggia si sceglie un look più classico va bene anche un orologio con il cinturino in maglia e il quadrante elegante, magari tempestato di gemme che brillano con il sole.

Accessori per capelli
Tra gli accessori più cool da portare in spiaggia ci sono quelli per i capelli. Si può scegliere, per esempio, di coprire la chioma per evitare la salsedine con un turbante o con un’ampia fascia colorata: in questo caso il consiglio è quello di scegliere una tonalità che si adatti al proprio colorito abbronzato e si abbini al costume. Per look da spiaggia senza pensieri la cosa migliore è legare i capelli in modo grossolano o “finto spettinato”: in questo caso ci vengono in aiuto gli ampi elastici colorati che chiudono chignon disordinati, trecce o code alte.