#10yearschallenge, una delle foto postate su Instagram da Chiara Ferragni
#10yearschallenge, una delle foto postate su Instagram da Chiara Ferragni

Milano, 16 gennaio 2019 - Siamo passati dai video con le secchiate di acqua ghiacciata in testa alle foto senza trucco. La nuova "prova" (e moda) richiesta dai social oggi si chiama #10yearschallenge, ovvero "come eravate nel 2009?". Si tratta di condividere su Instagram, Facebook, Twitter, due foto, una di come siamo adesso e l'altra di come eravamo 10 anni fa. L'unico scopo della nuova moda social? Far vedere ai propri amici come (non) si è cambiati col tempo.

Moltissimi hanno già pubblicato i loro "selfie ieri-oggi". E così hanno fatto anche tanti vip, rendendo ancor più popolare la nuova tendenza. Da Chiara Ferragni a Diletta Leotta appena maggiorenne, passando da Simona Ventura fino a Mariano Di Vaio. Per non parlare delle star internazionali, come Jennifer Lopez e Paul Pogba che hanno raccolto centinaia di migliaia di like, commenti e condivisioni.

Ecco la "challenge" di Diletta Leotta: "Maggiorenne, primo lavoro, prime interviste, iniziavo l'università e mi dilettavo tantissimo", scrive scherzosamente Diletta. (ma qui c'è un aggiornamento)

Questa quella di Chiara Ferragni, che scrive: "Era il 2009, l'anno che ha cambiato la mia vita per sempre. Avevo 21 anni, studiavo alla Bocconi, vivevo in un appartamento di 40 metri quadrati in Moscova e lavoravo part time come modella".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#10yearchallenge This was me in 2009, the year that changed my life forever. I was 21, studying international law at Bocconi university, living in a 40 square metre studio apartment in Moscova and working part time as a model. I was investing all my money in designer bags and travels and dreaming to find my way into the world and becoming someone inspiring. I had a thing for Balenciaga bags and eyeliner. I was already posting my life on the Internet, especially on Flickr, and was already facing trolls and haters trying to put me down. Then, in October 2009, I decided to buy my first real camera (see picture n.9), start my own blog, @theblondesalad and, step by step my whole life changed. To the young 21 year old Chiara of 2009 I would wanna say this: It’s ok to not having it all figured out and understand your life little by little, It’s ok to not feel good 100% of the times and It’s very wise to enjoy the dark moments too because they’re part of the process. Enjoy the journey to whatever you’re doing younger Chiara, and always keep in mind that If you follow your heart, you’ll never make mistakes. And to all the people that will tell you “Nobody’s gonna remember your name in 6 months” in these years.. Oh well, in 2019 you’ll be able to smile back at them and tell them they were fucking wrong ✌🏻

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

Questa la sfida di Simona Ventura

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

2009/2019 #tenyearchallenge 💪🏼😘 #simonaventura #photo #tuesday #january #photooftheday #10yearchallenge

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura) in data:

Mariano Di Vaio:

Paul Pogba, in entrambe le foto con la maglia del Manchester United: 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#Repost @manchesterunited ・・・ #10YearChallenge: #MUFC player edition 😁

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data:

Jennifer Lopez, che10 anni fa era incinta e mostra il pancione: 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#10yearchallenge #challengeaccepted ♥️

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo) in data:

Tra le tante sfide che si ricordano sui social, una delle ultime e delle più seguite è stata sicuramente la #icebucketchallenge: vi ricorderete sicuramente di quando, nell'estate del 2014, tutti si gettavano un secchio di acqua ghiacciata in testa e postavano il video sui social. Quella però, non era solo una moda: si trattava, infatti, di una campagna pubblicitaria della ALS Association con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla sclerosi laterale amiotrofica.