Diretto da una “outsider“ assoluta, la regista cinese Chloé Zhao, 39 anni, arrivata negli Usa da ragazza (15 anni) per studiare cinema e ora osteggiata dal governo di Pechino per aver parlato del suo Paese come di "un luogo in cui la menzogna è ovunque". Ora è il favorito dei bookmaker: ha già vinto – tra i tanti premi – il Leone d’Oro a Venezia e due Golden Globe. Musiche di Einaudi. In Italia dal 30 aprile su Star (Disney+).