Johannesburg (Sudafrica), 15 marzo 2014 - Howard Buffett, figlio del magnate Warren Buffett, destina 24 milioni di dollari a salvare i rinoceronti in Sudafrica. Serviranno a finanziare il programma di tre anni in un terzo del parco nazionale Kruger, che lotta per proteggere gli animali dai bracconieri provenienti dal vicino Mozambico.

Buffett ha annunciato che il programma adotterà alcuni dei metodi che gli Stati Uniti utilizzano per controllare il confine con il Messico. Tra essi l'uso di aerostati, aeromobili dotati di telecamere a infrarosse che possono monitorare l'orizzonte 24 ore su 24.
Per contatti con la nostra redazione: animali@quotidiano.net