Con il sostegno di:

main partnermain partnermain partnermain partnermain partnermain partnermain partnermain partnermain partnermain partner

L'oroscopo dei viaggi: con l'Astromappa scegli la destinazione ideale secondo il segno zodiacale

di LAURA DE BENEDETTI -
4 gennaio 2024
Astrologia e viaggi

Astrologia e viaggi

I viaggi sono scritti nelle stelle? Esistono destinazioni ideali in cui è possibile sentirsi bene perché sono in sintonia con le caratteristiche del nostro segno zodiacale, mete che rispondono meglio ai nostri bisogni perché magari siamo dei Pesci in cerca di qualche ritiro acquatico e spirituale o dei Toro che hanno bisogno di natura e piatti gourmet?

Astrologia e tipologia di viaggi

L’Astrologia non si limita a predire il 2024 in base ai 12 elementi dello Zodiaco. Conoscere il proprio segno, legato alla data di nascita, può dare indicazioni generali su quale tipo di viaggio potrebbe essere più appagante per sé.

Transiti planetari

Chi si occupa di astrologia, inoltre, crede che i transiti planetari, cioè il movimento dei pianeti in relazione alla ‘posizione natale astrologica’ di una persona (com’erano disposti quando si è venuti al mondo, un calcolo legato dunque anche all’anno e all’ora di nascita e non solo al giorno), possano influenzare i desideri di viaggio e le opportunità. Un po’ come per le fasi lunari e le maree (che però, a differenza dell’Astrologia, sono una scienza pressoché esatta): ad esempio, un transito di Giove potrebbe suggerire un periodo favorevole per esplorare nuovi luoghi.

Orario astrologico

Alcuni astrologi inoltre consigliano di considerare l'orario astrologico per programmare viaggi importanti. Ciò potrebbe includere l'evitare periodi in cui ci sono retrogradazioni planetarie o scegliere date in cui le energie astrali sono favorevoli e scongiurare magari, di restare bloccati ore in aeroporto.

Astrocartografia

C’è poi l’Astrocartografia, una tecnica astrologica che mappa il cielo al momento della nascita di una persona rispetto alla Terra e può essere utilizzata per individuare luoghi in cui le energie astrali sono particolarmente favorevoli o sfavorevoli. Ciò potrebbe influenzare le scelte di alcuni itinerari. Ma anche, perché no, può servire a trovare il luogo ideale dove vivere. A questo proposito esiste un sito, astro.com, che offre l’astroclick viaggi, un servizio online gratuito che calcola la mappa cartografica di ciascuna persona: il trucco è seguire i tracciati e scovare dove le varie influenze planetarie si incrociano in veri e propri centri energetici e scoprire cosa potremmo trovare in quel luogo che fa per noi. Ma ecco, innanzitutto, le tendenze di viaggio (e di gastronomia) per ciascun segno. Leggi anche: Viaggi 2024, le migliori destinazioni di ogni mese

Sì, viaggiare: segno per segno

Ariete (21 marzo - 19 aprile)
Gli Arieti amano l'avventura e l'azione. Sono dunque tendenzialmente attratti da viaggi sportivi, escursioni e destinazioni alquanto dinamiche. A tavola amano libertà e semplicità, la cucina con pochi fronzoli, saporita. Il barbecue incontra i suoi gusti sia dal punto di vista gastronomico che come stile di vita.
Toro (20 aprile - 20 maggio):
I nati sotto il segno del Toro amano il comfort e il lusso, con ottima cucina e spa, ma anche le passeggiate nelle foreste, o le montagne, luoghi solidi come loro. Per il Toro i sapori devono essere solidi e confermare le loro certezze. Il segno concreto, affidabile, tradizionalista, dai gusti semplici, forti e robusti.
Gemelli (21 maggio - 20 giugno)
I Gemelli sono curiosi e amano l'energia delle città. Potrebbero godersi viaggi in luoghi con molte attività culturali e sociali. La voglia di farsi sorprendere vale anche in cucina.
Cancro (21 giugno - 22 luglio)*
I Cancro sono legati alla famiglia e amano le atmosfere accoglienti. Per loro è ideale viaggiare verso destinazioni che evocano sentimenti di sicurezza e familiarità. Al lume di candela è tutto più buono, l’atmosfera è importante quanto la cucina: romanticismo e intimità rappresentano il successo di una cena o di un viaggio.
Leone (23 luglio - 22 agosto)
I Leoni desiderano essere al centro dell'attenzione. Ideale dunque destinazioni esclusive, teatri, eventi di lusso e luoghi glamour. Il Leone per indole cerca sempre il meglio, l’eccellenza. La cosa migliore per chi è nato sotto il segno del leone nello scegliere una meta, o un piatto mè avere la più ampia possibilità di scelta geografica, e di menu, in modo da poter seguire anche le stagioni.
Vergine (23 agosto - 22 settembre)
Le persone nate sotto il segno della Vergine amano l'ordine e la natura. Destinazioni con paesaggi naturali ben curati e strutture ordinate sono dunque gli itinerari ideali. Il segno salutista dello zodiaco è la Vergine: quando viaggia la Vergine cerca di rilassarsi, di rigenerarsi, e di far entrare in sintonia mente e corpo. Predilige mete che le permettano di mangiare in modo saporito ma salutare, magari abbinandolo a qualche pratica olistica e disciplina rilassante. Il pesce e la cucina vegetale sono fra le sue opzioni preferite.
Bilancia (23 settembre - 22 ottobre)
Le Bilance sono attratte dalla bellezza e dall'armonia. Possono apprezzare viaggi in città d'arte, luoghi romantici e destinazioni eleganti. Il segno esteta per eccellenza, sempre alla ricerca di bellezza anche nel piatto.
Scorpione (23 ottobre - 21 novembre)
Gli Scorpioni amano il mistero e l'intensità. Sono dunque attratti da destinazioni esotiche, luoghi con storia intrigante o avventure avvincenti. Segno impulsivo, complicato, volubile, ama cambiare idea, scenario, e anche cucina. Quando va in vacanza l’ideale è avere sempre a portata di mano molteplici opzioni, per scegliere all’ultimo e cambiare ogni giorno.
Sagittario (22 novembre - 21 dicembre)
I Sagittari amano l'avventura e l'esplorazione. Mete ideali sono dunque viaggi in luoghi lontani, safari, o destinazioni culturalmente ricche. Sono anticonformisti e amano l’impegno ambientale. Cercano sempre nuove esperienza, anche culinarie, perché insofferenti alle tradizioni, al noto,
Capricorno (22 dicembre - 19 gennaio)*
I Capricorni sono pratici e ambiziosi. Potrebbero godersi viaggi in luoghi con una storia importante o destinazioni che offrono opportunità di crescita personale. Il Capricorno è un segno molto esigente: perfezionista e stakanovista, quando smette di lavorare e si ritaglia momenti di piacere; a tavola e in viaggio vuole il meglio.
Acquario (20 gennaio - 18 febbraio)
Gli Acquari sono originali e amano l'innovazione. Curiosi e viaggiatori potrebbero essere attratti da destinazioni progressiste, festival culturali e luoghi unici. Per loro ci vuole una meta straniera, affinché possano sperimentare nuovi piatti e profumi.
Pesci (19 febbraio - 20 marzo)
I Pesci amano la tranquillità e la spiritualità, il viaggio come meta. Sicuramente il loro habitat ideale è vicino all'acqua, pur prediligendo luoghi spirituali o ritiri tranquilli. Delicati d’animo e nei gusti, amano sapori ed atmosfere rarefatte. Leggi anche:  Turismo, il 2023 è stato l’anno della ripresa. Le previsioni per il 2024

L’astromappa in un click

Mappa astrale

Mappa astrale; i punti dove le linee si intersecano sono i nostri centri energetici nel mondo

Le Astromappe si basano sulla ‘carta natale’, ossia la località, il giorno, l’ora di nascita e mostrano linee che in quel momento erano fortemente influenzate da un pianeta. Entrare in contatto con una di queste zone di potere, dunque, spiega il sito astro.com può stimolare più intensamente i tratti della propria personalità. Specie dove più linee si intersecano, creando ‘centri energetici’, il proprio potenziale può quindi essere realizzato più pienamente, anche se è sempre meglio fidarsi del proprio istinto, con relativo raziocinio. L'influenza più forte si trova direttamente sulle linee della propria astromappa, tuttavia, l’orbita di influenza si estende ad una distanza di almeno 250 km (150 miglia) dalla linea. Se poi l'ora di nascita è incerta è bene tenere presente che la posizione delle linee è così sensibile a questo dato che una variazione di 5 minuti comporta lo spostamento di una linea di circa 60 miglia, a causa della rotazione della Terra.

I centri energetici della propria casa natale

Inoltre ciascuno può decidere se considerare i centri energetici o seguire il tracciato di una linea precisa: cliccando sul percorso nella mappa personalizzata ed elaborata da Astroclick viaggi, si ottengono informazioni su quale aspetto viene potenziato. Ma ricordiamo che il pianeta per eccellenza che influenza i viaggi è Mercurio. Per cui se l’obiettivo è una vacanza o un anno sabbatico è il pianeta da seguire.

Segui la linea e scegli il viaggio

D’accordo sappiamo che se una persona è nata sotto il segno dei pesci, tutto ciò che cerca è amore, canta Vecchioni. Ma l’ascendente, ci ricorda l’astromappa personalizzata, esercita un’azione incisiva sul tipo di imprese in cui ci impegniamo, dà forma all’ego. Seguire la sua linea, dunque, ad esempio, serve a favorire la scoperta di sé, lo sviluppo di una sana autostima. E, a seconda della propria casa Natale, può essere indicato seguire Mercurio per opportunità di lavoro (magari in un altro continente), Giove per un viaggio lungo, il Medio Cielo per raccogliere ciò che abbiamo seminato. Basta seguire il secondo pianeta, a destra, e poi andare dritti fino al mattino.