Con il sostegno di:

I 10 viaggi on the road più belli ma sottovalutati del mondo

Non solo Route 66: per chi ama i viaggi al volante esistono tante emozionanti strade alternative da percorrere, in Europa e negli Usa

I viaggi on the road hanno un fascino impagabile. Che però rischia di perdersi un po’ se la strada scelta, per quanto spettacolare, alla fine si rivela trafficata di turisti al volante come la tangenziale all’ora di punta. Per fortuna esistono delle validissime alternative agli itinerari iconici ma più ovvi come la Route 66 o il Ring of Kerry. Le ha cercate il sito Confused.com, che ha creato la classifica dei viaggi su strada più belli e sottovalutati (potete vederla qui).

La graduatoria è nata mettendo a confronto apprezzamento e popolarità di cinquanta escursioni stradali di tutto il mondo: da una parte la percentuale di recensioni positive che hanno raccolto su TripAdvisor, dall’altra il volume di ricerche su Google nell’ultimo anno. Da questo rapporto è stato calcolato un punteggio da 1 a 10, che appunto risulta più alto quando le recensioni positive abbondano ma al tempo stesso le ricerche sono scarse.

Il sistema premia la Causeway Coastal Route in Irlanda del Nord con un punteggio di 9,19, grazie ai voti altissimi e al numero modesto di ricerche, 23.700, meno di tutti gli altri itinerari. La strada si snoda per 190 chilometri lungo la costa da Belfast a Derry toccando piccoli borghi, baie selvagge, ruderi di castelli e la stupefacente formazione rocciosa del Selciato del gigante. Seconda la Corniche des Crêtes con 8,27, che corre a strapiombo sul mare nella Francia meridionale. Terzi a pari merito con 8,17 due percorsi degli Stati Uniti, la Foothills Parkway sui contrafforti montuosi del Tennessee e la Lamar Valley all’interno del Parco di Yellowstone. C’è anche strada una italiana fra le prime, in decima posizione, la scenografica statale del Gran San Bernardo con un punteggio di 7,25.

Vista al contrario, la classifica si chiude con i viaggi on the road più inflazionati: la strada di Nandi Hills, in India, prende uno 0,51, poi troviamo diverse celebrità della categoria come le succitate Route 66 e Ring of Kerry, la Ruta 40 in Argentina, la North Coast 500 lungo la costa della Scozia, la Great Ocean Road in Australia e la Atlantic Road in Norvegia.

I 10 viaggi on the road più sottovalutati

1. Causeway Coastal Route, Irlanda del Nord – 9,19
2. Corniche des Crêtes, Francia – 8,27
3 a pari merito. Foothills Parkway, USA – 8,17
3 a pari merito. Lamar Valley, USA – 8,17
5. Trail Ridge Road, USA – 7,86
6. Beartooth Highway, USA – 7,66
7 a pari merito. Route Napoléon, Francia – 7,45
7 a pari merito. San Juan Skyway, USA – 7,45
7 a pari merito. Needles Highway, USA – 7,45
10. Statale del Gran San Bernardo – 7,25