Con il sostegno di:

Primavera in Svizzera, fioriscono i tulipani

Da Montreux a Morges, tutta la magia della stagione dei fiori

Ogni anno, da fine marzo a metà maggio, Morges, nel cantone di Vaud, ospita il Festival dei Tulipani con i suoi 145.000 tulipani; i Giardini del Château de Vullierens, per tutta la primavera e fino all’autunno, offrono un’esperienza unica tra spettacoli floreali, sculture e una tenuta vinicola, e infine, in maggio, le alture della Riviera di Montreux si ricoprono di un manto bianco per la fioritura dei narcisi.

Festival dei Tulipani a Morges

L’associazione “Morges Fleur du Léman” promuove la Festa dei Tulipani nel Parco dell’Indipendenza dove fioriscono oltre 145mila tulipani di 275 varietà. La diversità delle aiuole di tulipani, decorate con narcisi, muscari e altri bulbi primaverili, ricorda ai numerosi amatori la loro grande varietà di forme e colori. Intrattenimento musicale e laboratori creativi per bambini e adul i sono regolarmente organizzati durante i fine settimana. L’ingresso al Festival dei Tulipani è gratuito e accessibile alle persone con mobilità ridotta. Quest’anno uno spettacolo di suoni e luci è proiettato sulle pareti del Castello di Morges. Racconta la storia del tulipano attraverso il tempo, dalle sue origini al suo arrivo a Morges. È una creazione esclusiva dell’artista losannese Albin Christen per il Festival dei Tulipani. Due spettacoli per sera sono in calendario da mercoledì a sabato, così come domenica e lunedì di Pasqua: dal 30 marzo al 9 aprile: 20.45 e 21.30 e dal 13 al 18 aprile: 21.00 e 21.45. La Festa dei Tulipani fa parte della World Tulip Society, un’associazione il cui scopo è quello di riunire tutti coloro che si occupano del tulipano nei parchi e nei festival di tutto il mondo, così come i distributori e gli artisti che hanno preso il fiore come modello. Morges si trova sulle rive del lago di Ginevra, a 10 minuti in treno o in auto da Losanna.

Passeggiare nei più bei giardini svizzeri al Château de Vuillerens

A 20 minuti da Losanna, vicino a Morges, i giardini di Vullierens sono particolari. Il castello, affacciato sul lago di Ginevra e contornato dalle Alpi, è il guardiano di un’area vegetale e floreale di oltre 3 ettari inizialmente consacrata ai soli iris (oltre 400 le varietà che qui fioriscono e che possono essere acquistati) ma che negli ultimi anni è diventata un must degli amanti di giardinaggio e del mondo floreale. Nel parco si possono effettuare passeggiate tra i tulipani tardivi, gli iris, le rose, i gigli hemerocallis, i rododendri e gli alberi centenari. E i visitatori possono scoprire le varietà presenti in ben 9 diversi giardini tematici. Infine, i Jardins di Vullierens ogni anno incantano i visitatori ospitando una collezione di oltre 85 sculture contemporanee, una sorta di land art in versione green. Le passeggiate tematiche invitano a fare un giro della proprietà secondo i desideri, curiosità o preferenze. La “foresta incantata” è particolarmente dedicata ai più giovani. Il Domaine du Château de Vullierens possiede vigneti storici che coprono più di 6 ettari. Da molti anni, una viticoltura rispettosa dell’ambiente è stata praticata in tutta la tenuta. I vini del Château de Vullierens possono essere degustati e acquistati al negozio durante l’apertura dei giardini. Non solo. Tutti i giorni dal Primo Maggio al 26 giugno è possibile regalarsi una pausa gourmet con i piatti proposti dal cafè che si trova all’interno dei giardini, dove, la domenica, vengono anche proposti dei brunch. C’è anche una boutique dove acquistare gadget e oggetti di qualità. In primavera, i giardini sono aperti dal 17 aprile al 19 giugno , dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 18. In estate, i Giardini sono aperti dal 22 giugno al 21 agosto, da mercoledì a domenica, dalle 12 alle 18. In autunno, tutti i fine settimana dal 27 agosto al 30 ottobre , dalle 12 alle 18. La visita completa della tenuta richiede almeno mezza giornata. Ingresso a 8 euro. Su prenotazione, la visita può essere effettuata con l’ausilio delle guide e degli stessi proprietari.

La fioritura dei narcisi

A Montreux Riviera, da aprile a giugno fioriscono i narcisi e trasformano i prati sui rilievi attorno a Montreux e Vevey in paesaggi profumati e immacolati. Dai manti nevosi sbucano improvvisamente i narcissi che utilizzano l’energia accumulate nei bulbi per fiorire precocemente, fenomeno questo comunemente definito “neve di maggio”. Sono numerosi gli itinerari per escursionisti che permettono di andare ad ammirare i campi rivestiti di narcisi e affacciati sul lago di Ginevra. In particolare, l’associazione “Narcisses Riviera” che si batte per la protezione di questo fiore sempre più raro, propone visite guidate. Molto utile il sito www.narcisses.com che indica i periodi migliori della fioritura lungo itinerari specifici.