Con il sostegno di:

Talleri alle rape rosse, Casolet e ricotta affumicata

La proposta dello chef Mattia Sicher del ristorante Alla Pineta, in Val di Non

Torna ‘Sogni Estivi’, il progetto che mette assieme le ricette di chef da tutta Italia con i vini della Cantina San Michele Appiano. La rassegna propone il Pinot Grigio Sanct Valentin assieme ai Talleri alle rape rosse, Casolet e ricotta affumicata del ristorante ‘Alla Pineta’ del Pineta Nature Resort in Val di Non, proposti dallo chef Mattia Sicher.

Ingredienti (7 persone)

Per l’involucro di patate
  • Un chilo di patate
  • 650 grammi di farina
  • 300 grammi di rape rosse
  • 1 uovo
  • 15 grammi di sale
Per il ripieno
  • 100 grammi di formaggio Casolet della Val di Sole
  • 1 cucchiaio di Trentingrana
  • 50 grammi di ricotta affumicata
  • 50 grammi di ricotta vaccina

Procedimento

  • Lavate e lessate le patate con la buccia
  • Appena cotte pelatele e con l’ausilio di uno schiacciapatate, schiacciatele e spargetele bene sul bancone, così da farle raffreddare
  • Quando saranno ben fredde aggiungete la farina, l’uovo e le rape rosse e impastate fino a ottenere un impasto liscio
  • Attraverso il mattarello stendete l’impasto a uno spessore di 1 cm
  • Disponeteci sopra a una distanza consona il ripieno, creato amalgamando tutti gli ingredienti che in precedenza sono stati frullati
  • Posizionateci sopra un altro strato di impasto e tagliate la pasta dando la forma desiderata (come se steste confezionando un raviolo)
  • Verificate che siano ben sigillati e cuocete in acqua bollente per 5 minuti da quando inizia a riprendere il bollore
  • Scolateli e serviteli con un po’ di burro fatto sciogliere nel brodo e fatto ritirare, e centrifugando la rapa rossa per rendere il colore più brillante

Il vino in abbinamento

San Michele Appiano Il Pinot Grigio Sanct Valentin viene vinificato in purezza e affinato in piccole botti. Molto espressivo, convince per l’integrazione perfetta di acidità, forza e concentrazione. Di colore giallo paglierino intenso, al naso sprigiona aromi fruttati di mela, pera e delicata vaniglia mentre al palato esprime nuance tostate.