La suite Bread & Breakfast - Foto: hotels.com
La suite Bread & Breakfast - Foto: hotels.com
Dopo la suite dedicata ai formaggi, ecco quella a tema carboidrati. Un autentico paradiso per gli amanti del pane in ogni forma possibile immaginabile – astenersi celiaci – ospitato al Refinery Hotel di New York e realizzato su iniziativa di Hotels.com (non nuovo alla proposta di stanze singolari). Chi desidera dormire fra cuscini a forma di croissant avvolto nell'aroma fragrante di un forno, rimpinzandosi di bagel e ciambelle, ha tempo fino al 31 gennaio.

Ribattezzata Bread & Breakfast, la suite è interamente arredata in stile: dalla carta da parati al copriletto, alla testata fatta come una fetta di pane in cassetta. Sui comodini troverete una selezione di libri sul pane, tazze con toast dipinti, una sveglia a forma di pizza e bloc-notes a forma di pancarrè.

In bagno vi attendono la doccia con il vetro tappezzato di toast e saponette a forma di pancake. Non dovrete nemmeno combattere la tentazione di trafugare l'accappatoio con la scritta "carbivoro" e le ciabatte-baguette abbinate, perché potrete portarvele a casa liberamente alla fine del soggiorno.

Ma soprattutto vi ingozzerete di carboidrati: il minibar è ricolmo di pasticcini freschi; pane, toast, burro e marmellata sono sempre a disposizione; quello che sembrerebbe solo un quadro alla parete in realtà è un espositore di bagel e ciambelle dolci e salate, a cui attingere quando vi viene voglia.

In più, nella tariffa è compreso un buono del valore di 100 dollari da spendere per ordinare quello che preferite dal menu del servizio in camera, a sua volta carico di pasta e ricette a base di carboidrati.

Una notte nella suite Bread & Breakfast ( prenotabile qui dal 17 gennaio) costa 225 dollari.