Spaghetti con gamberi al brandy mantecati con formaggio spalmabile

Alassio 2012: così lo chef Federico Ferrari del ristorante Mirepuà ha battezzato questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr spaghetti di semola di grano duro
  • 12 gamberi rossi puliti e tagliati a metà
  • 1 cipolla bionda
  • 100 gr di brandy
  • 30 gr di salsa si soia
  • 50 gr di formaggio fresco spalmabile

Portare una pentola di acqua ad ebollizione, salare e cuocere gli spaghetti ricordandosi di toglierli 2 minuti prima della cottura indicata. Nel frattempo preparare la salsa rosolando in una padella la cipolla, affettata molto finemente con una mandolina, insieme al burro ed i gamberi tagliati per la metà; mantenere il contenuto della padella girato con l’ausilio di un forchettone e dorare fino a una colorazione bruna. Bagnare con il brandy e fiammeggiare, quindi aggiungere la soia e il formaggio fresco, aggiungere anche un mestolo di acqua di cottura e spegnere il fuoco. Una volta cotta la pasta, scolarla e versare nella padella terminando la cottura per 2 minuti. Sempre con l’ausilio di un forchettone risottare; impiattare a piacere e servire immediatamente.

 

CASA WALLACE

Gold

Sauvignon Blanc in purezza, note che evocano la frutta esotica, buona acidità e sapore delicato. Ottimo con formaggi freschi a pasta molle, primi a base di pesce e carni bianche. 15 euro