Riserva dello zingaro
Riserva dello zingaro
Quest’estate, chi non potrà andare a Mauritius sarà felicemente costretto a scegliere la spiagge di San Vito Lo Capo, altrettanto bianche e incantevoli. Paragonare il panorama siciliano e quello tropicale non è blasfemia: Il Monte Cofano si staglia sullo sfondo della spiaggia di Macari (considerata tra le cinque più belle d’Italia) proprio come il Monte Brabant sta sopra Le Morne Beach. 
Detto questo e senza dimenticare le altre spiagge incredibili della zona, da quella di Scopello all’interno della Riserva Naturale dello Zingaro a quella di Cala dell’Uzzo, San Vito Lo Capo è conosciuta in tutto il mondo anche per due eventi internazionali che legittimamente potrebbero non dover subire alcuna modifica nel calendario: il Cous Cous Fest, oggi programmato dal 18 al 27 settembre, è da 23 anni un appuntamento importante nel calendario della tradizione gastronomica italiana mentre il Climbing Festival riunirà qui per tutto il mese di Ottobre i migliori nomi dell’arrampicata mondiale che si esibiranno in contest, lezioni e sessioni di allenamento sulle falesie a picco sul mare.
 
 
Il dolce
Brioches con granita
La brioches con la granita al cioccolato è un asset per la Sicilia
 
Il piatto
Cous cous
Il Cous Cous di pesce è un piatto trapanese di tradizione araba
 
Il vino
Passito
Il Passito di Pantelleria DOC è prodotto esclusivamente nell’Isola