Piemonte, i borghi  più belli
Piemonte, i borghi più belli

Sono una “specie protetta”. I “borghi più belli d’Italia” sono anche il nuovo Graal del turismo lento, consapevole, collegato ai valori dell’autenticità e della sostenibilità. E sono un motivo di vanto per il Piemonte che sfoggia ben quattordici di questi gioielli dell’urbanistica e della qualità della vita. A cominciare da Orta San Giulio, nel Novarese per proseguire con Vogogna, tra i verdi paesaggi del Verbano. Il Biellese è presente con il Ricetto di Candelo ben conservato. Due piccole località pregevoli nell’Alessandrino: Volpedo e Cella Monte. Mentre nell’Astigiano a brillare sono Cocconato e Mombaldone. Nel Torinese c’è Usseaux che aggrega ben cinque villaggi alpini. Infine c’è Cuneo, la provincia piemontese che vanta il maggior numero di borghi tra i più belli d’Italia: Garessio, Monforte d’Alba, Neive, Ostana e Chianale.