Olanda
Olanda

OUDESCHILD

IN BATTELLO PER UN SELFIE CON LE FOCHE

Mammiferi tra i più emblematici delle coste del Nord Europa, stazionano a decine sui banchi di sabbia, lungo la costa orientale di Texel, la più meridionale delle isole Frisone. Per osservare le foche da vicino basta salire su uno dei tanti battelli che propongono escursioni in partenza dal porto di Oudeschild.

 

Begijnhof

Tra le casette delle beghine
Piccolo quartiere fondato nel XIV secolo da pie donne votate all’assistenza dei malati (note come “beghine”), è composto da alcune decine di piccole abitazioni raggruppate attorno a minuscoli spazi verdi. Oggi sono abitate da persone anziane e a basso reddito, ma rappresentano un angolo molto particolare della capitale. Si trova a pochi passi dalla centralissima via commerciale Kalver Straat.

 

Street art
Capitale dei graffiti d’autore
Elegante e colta, ma anche alternativa. E così, la bella città di Utrecht è diventata anche una piccola Mecca per gli appassionati di murales e graffiti d’autore. Vengono perfino organizzati tour tematici, a piedi o in bici. In genera la domenica mattina alle 11, con partenza dalla piazza Neude.
www.greetingsfromutrecht.nl

 

KEUKENHOF
I bulbi in fiore da marzo ad aprile
A una trentina di chilometri da Amsterdam, è uno dei più grandi parchi botanici al mondo e tra i più importanti di tutta l’Olanda per la piantumazione dei bulbi da fiore, principalmente tulipani ma anche giacinti e giunchiglie. La stagione della fioritura comincia a marzo con la comparsa del croco viola. Per i tulipani bisogna aspettare verso metà aprile. keukenhof.nl