L’artigianato di Fluminimaggiore, antiche e affilate tradizioni
L’artigianato di Fluminimaggiore, antiche e affilate tradizioni

L’artigianato di Fluminimaggiore si distingue per la creazione di leppe a serramanico, autentiche opere d’arte. Di solito sono dotate di manico in corno di montone o muflone o cervo. Ultimamente si usano anche radica di ciliegio e ginepro, simili a sculture. Lama e anello, anch’essi originali creazioni artistiche, sono spesso incisi da motivi che ricordano le attività pastorali. La tradizione della coltelleria sarda resiste un po’ ovunque. Spiccano Arbus e Pattada.