Inverno a St. Moritz, tra novità e grandi classici

Dagli eventi che hanno fatto storia alle novità di quest’anno, al via il 10 dicembre il Winter Opening Weekend, per inaugurare la stagione invernale a St. Moritz

A St. Moritz, a 1.856 metri il sole spende in media per 322 giorni all’anno. E probabilmente sarà così il 10 dicembre, in occasione dell’apertura ufficiale della stagione invernale della montana, quanto mondana, località dell’Alta Engadina.Si comincia il 10 dicembre con il Winter Opening Weekend, un evento inaugurale di tre giorni in cui si svolgeranno contemporaneamente due gare di Super-G femminile e i concerti open air di Umberto Tozzi, Haddaway (di «What is Love») e Lou Bega (di «Mambo No. 5»).
A seguire, dopo un anno di pausa, tornano anche i grandi classici della località svizzera. Su tutti uno, il White Turf, le corse di cavalli sulla neve. Ma anche la Snow Polo World Cup e il St. Moritz Gourmet Festival, insieme con alcuninuovi appuntamenti, come gli Amusements on the Lake.

White Turf St. Moritz

Serve aspettare che il lago di St. Moritz ghiacci completamente prima che lo spettacolo abbia inizio. Appuntamento a febbraio, per tre domeniche di fila, con il White Turf St. Moritz, la corsa dei cavalli in cui protagonisti sono cavalli purosangue provenienti da tutta Europa e, in sella, i migliori fantini del mondo. Tra i monti dell’Engadina, per l’occasione, arrivano fino a 30 mila persone per seguire le gare di corsa trottistica e galoppo nella neve, uno spettacolo senza pari. Oltre all’esclusiva mondiale del White Turf, c’è la corsa Credit Suisse Skikjöring, una gara in cui i corridori si fanno trascinare sugli sci da un cavallo purosangue senza cavaliere a velocità fino ai 50 km/h, su un percorso lungo 2700 m. Il consiglio è di arrivaresul Lago di St. Moritz con anticipo rispetto all’inizio della corsa. Infatti, nelle pause tra le gare e sin dalla prima mattinata non mancano momenti di intrattenimento con musica dal vivo, corner con delizie gastronomiche e possibilità di fare shopping.

Snow Polo World Cup

Tra le altre competizioni esilaranti, torna a fine gennaio la Coppa del Mondo di Polo “Snow Polo World Cup”, l’unico torneo al mondo che si disputa sulla neve, che si è svolto per la prima volta nel 1985.

Gourmet Festival

Sempre a fine gennaio torna la 28esima edizione del St. Moritz Gourmet Festival (dal 28 gennaio al 5 febbraio). Dieci gli chef stellati svizzeri che all’insegna del motto “Swiss made” si daranno appuntamento in location di lusso e in vari hotel dell’Alta Engadina per una settimana non-stop di eventi gastronomici e incontri sul tema della cucina.

Amusements on the Lake

Dopo il successo dello scorso inverno, tornano sul lago ghiacciato di St. Moritz anche gli Amusements on the Lake, da metàgennaio a fine febbraio 2022. Gli highlight sono la pista di pattinaggio su ghiaccio, lunga un chilometro, le piste di sci di fondo e le lezioni di skikjöring. Quest’anno, sarà anche possibile godere di offerte culinarie e intrattenimenti musicali in giorni determinati.

Foto di apertura © Fabian Gattlen