Stelline alla cannella

di M.MEZ. -
3 dicembre 2023
Stelline alla cannella

Stelline alla cannella

Fra le tradizioni natalizie più belle c'è sicuramente quella di preparare biscotti, da gustare o da regalare. Tante, tantissime le ricette per potersi sbizzarrire. Qui proponiamo quella delle Stelline alla cannella, nella versione della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo di Bellinzona. Una ricetta semplice e veloce (richiede circa 30 minuti), per dei biscottini tipici invernali, da gustare da soli, accompagnando un the oppure inzuppandoli nel latte. LEGGI ANCHE -Pan pepato e vin brulèe, profumo di Natale LEGGI ANCHE -Tortelli di Natale (al forno o fritti)

Ingredienti (10 persone)

  • 10 g d’albume d’uovo
  • 48 g di zucchero a velo
  • 3 g di cannella (macinata)
  • 2 ml di Kirsch
  • 88 g di mandorle macinate
  • Glassa
  • 1 albume d’uovo
  • 20 g zucchero a velo

Procedimento

  • Se lo zucchero a velo dovesse presentare dei grumi passarlo al setaccio;
  • Mischiare la cannella alle mandorle;
  • Montare gli albumi a neve ben fermi;
  • Aggiungervi lo zucchero a velo e lavorare con una spatola;
  • Unirvi il resto degli ingredienti, lavorando la pasta dapprima con una spatola e in seguito a mano, fino a ottenere una pasta omogenea;
  • Spianare la pasta a uno spessore di 8-10 mm;
  • Tagliare le stelline, metterle su delle placche e spennellarle con la glassa (che va preparata come prima fase di preparazione dei biscotti);
  • Lasciare asciugare in frigorifero per una notte;
  • Cuocere 3 minuti a 200 °C con la porta del forno aperta.