La crociera gastronomica sul fiume della Borgogna - Foto: press belmond.com
La crociera gastronomica sul fiume della Borgogna - Foto: press belmond.com
Una nuova crociera fluviale unisce il piacere della navigazione lenta ai piaceri della gola. Proposta dal marchio Belmond, è battezzata 'Epicurean Burgundy: A 12-star cruise': a bordo della chiatta di lusso Napoléon, gli ospiti scivoleranno per una settimana sulle acque del fiume Saona nel cuore della Borgogna, terra di grandi vini e grande cibo, facendo tappa tutti i giorni in un ristorante stellato. E appunto, la somma delle stelle dei ristoranti selezionati porta a un totale di dodici.

La prima tappa gastronomica si incontra prima ancora di salire a bordo della barca: durante il trasporto da Parigi verso la Borgogna (compreso nel pacchetto) ci si ferma al due stelle La Cote Saint-Jacques, a pochi chilometri da Auxerre, per un pranzo favoloso a base di ricette di sofisticata semplicità.

Ci si imbarca quindi al molo del villaggio di Saint-Jean-de-Losne, e da lì la navigazione procede placida sulla Saona verso sud alla volta di Lione. A Seurre si scende a terra per raggiungere il Maison Lameloise, un tre stelle che ha elevato ad arte la cucina locale. Il terzo giorno si fa scalo nella graziosa Chalon-sur-Saone e quindi si va a Baune, la capitale dei vini della Borgogna, dove si pranza al Le Jardin des Remparts (una stella).

I successivi appuntamenti sono quindi al ristorante una stella Aux Terrasses di Tournus, al tristellato di fama mondiale Georges Blanc nel borgo di Vonnas – uno dei momenti topici della crociera gastronomica – e infine all'Auberge du Pont de Collonges, appena fuori da Lione, il leggendario ristorante del compianto chef Paul Bocuse che ha detenuto tre Michelin per il periodo record di 55 anni consecutivi (oggi ne ha due).

Lungo il tragitto sono previste escursioni per visitare cantine, vigne, attrazioni storiche e villaggi caratteristici. La crociera epicurea costa 7350 euro a persona tutto incluso, dai trasporti alle attività ai banchetti stellati, ma è anche possibile prenotare l'intera chiatta per circa 87mila euro.


Leggi anche:
- Viaggi con le star: in giro per il mondo insieme ad attori, chef e modelli
- Nel piatto la testa dell'anatra, chef stellato contro il Noma
- San Valentino, il ristorante perfetto per cenare da soli