Emilia-Romagna: i 5 migliori mercatini di Natale da visitare

Bologna, Milano Marittima, Grazzano Visconti, Comacchio e Sant’Agata Feltria: ecco 5 fra i più suggestivi mercatini natalizi in Emilia-Romagna

emilia-romagna-i-5-migliori-mercatini-di-natale-da-visitare

Oggetti artigianali, souvenir e addobbi di ogni genere, ma anche specialità gastronomiche e dolci tipici: i mercatini di Natale in Emilia-Romagna sono una vera e propria tradizione. Ecco 5 fra i più belli da visitare in tutta la regione durante le feste natalizie.

 

Bologna

Nel periodo natalizio Bologna si riempie di luci, colori e bancarelle. Per il 2021 l’amministrazione comunale ha deciso non solo di addobbare la città con le solite luminarie, ma anche di illuminare completamente – sui quattro lati e per tutti i 97,2 metri di altezza – anche la Torre degli Asinelli. Le strade del capoluogo, inoltre, ospiteranno in vari punti della città stand espositivi e degustazioni.
Fra i tanti, uno dei mercatini più caratteristici da visitare per quest’anno, è quello che dal 20 novembre al 19 dicembre si trova in Piazza Minghetti, ispirato agli antichi villaggi francesi. Sulle bancarelle, infatti, è possibile trovare oggetti di artigianato e addobbi di Natale, ma anche gustare baguette, formaggi francesi, croissant, macarons e biscotti della Bretagna. Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00.

 

Milano Marittima (provincia di Ravenna)

Il Natale di Milano Marittima parte, anche per il 2021, dalla rotonda Primo Maggio, da Viale Matteotti e da viale Gramsci. In questa zona sarà allestito il MiMa Wonderland con una grande pista di pattinaggio (a cui si accede con un ticket di 7 euro), il villaggio di Babbo Natale e – ovviamente – i tradizionali mercatini natalizi gourmet in cui assaggiare prodotti locali e specialità gastronomiche. Inoltre, le luminarie di quello che è considerato il villaggio più luminoso d’Italia, saranno dedicate quest’anno a Dante Alighieri per i 700 anni che sono trascorsi dalla sua scomparsa. Il tema sarà “Christmas Universe” e vedrà stelle e pianeti fluttuare nel cielo. Il MiMa Wonderland sarà inaugurato sabato 4 dicembre e resterà aperto fino a domenica 9 gennaio dalle 10:00 alle 21:00 (con variazioni sugli orari previste nei festivi e prefestivi).

 

Grazzano Visconti (provincia di Piacenza)

A Grazzano Visconti, in provincia di Piacenza, i mercatini natalizi sono stati inaugurati sabato 20 novembre e resteranno aperti il 27 e il 28 novembre, dall’1 al 12 dicembre, dal 18 al 23 dicembre e dal 2 al 6 gennaio dalle 10:00 alle 19:00. Souvenir e pensierini di ogni genere: dai cappelli di lana artigianali agli addobbi per la casa, dai giocattoli ai presepi fatti a mano. E, nelle stesse date, sarà anche possibile visitare il BabboPark: un parco divertimenti a tema natalizio, con tanto di ruota panoramica. Ma non solo, alla fiera tradizionale, dal 4 all’8 dicembre – dalle 10:00 alle 19:00 – sarà affiancato un mercatino ideato per i più visitatori più golosi: il Festival del cioccolato. Dolcetti, biscotti ripieni, tazze di cioccolata calda e dolci di ogni genere – realizzati dalle migliori pasticcerie artigianali d’Italia – saranno esposti e pronti alla degustazione nel centro storico del borgo piacentino.

 

Comacchio (provincia di Ferrara)

Comacchio è una città da sempre associata all’acqua: quella del Po e quella del mare Adriatico. Il legame con questo elemento naturale è così profondo che anche i mercatini natalizi lo omaggeranno: le bancarelle che riempiranno il centro e via Fogli (che costeggia Canal Maggio) saranno infatti in realtà delle barche capovolte. Gli stand resteranno aperti da mercoledì 8 dicembre 2021 a sabato 8 gennaio 2022 e sarà possibile acquistare prodotti tipici, dolci e anche tanti oggetti artigianali e addobbi natalizi. Mercoledì 8, domenica 12 e 19 e venerdì 24 dicembre si terrà, inoltre, la prima edizione dei mercatini che si specchiano sull’acqua, nel centro storico della città.

 

Sant’Agata Feltria (provincia di Rimini)

Il paese del tartufo – Sant’Agata Feltria – si trasformerà nelle tre domeniche che precedono il Natale (5, 12 e 19 dicembre) e per mercoledì 8 dicembre, nel paese del Natale. I mercatini natalizi, in cui poter acquistare souvenir e addobbi, saranno solo una parte della manifestazione che riempirà le strade del paesino. Molte delle iniziative previste saranno dedicate soprattutto ai più piccoli: i bimbi potranno infatti visitare la casa di Babbo Natale e il laboratorio degli elfi, costruiti per l’occasione. I ristoranti attorno alla fiera proporranno i piatti tipici del periodo dell’Avvento, accompagnati da un bicchiere di Sangiovese. Passeggiando tra le bancarelle sarà possibile gustare zucchero filato e croccante, ascoltando il suono delle zampogne. I mercatini apriranno dalle 10:00 alle 18:00 del 5, 8, 12 e 19 dicembre. Per i maggiori di 12 anni sarà obbligatorio esibire il green pass.