Con il sostegno di:

Cucinare in camper, 9 lezioni per diventare chef viaggianti

Ricette semplici per piatti raffinati al Salone di Parma con gli show cooking dell'Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Come preparare un buon piatto, nonostante gli spazi ridotti e l’attrezzatura essenziale di un camper? Ad insegnarlo agli amanti dei viaggi d’avventura che non vogliono rinunciare alla buona tavola saranno gli chef dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la più antica associazione italiana fra ristoratori, protagonisti di una serie di Show cooking in programma al Salone del Camper di Parma, la principale fiera italiana dedicata al caravanning e al turismo en plein air.

Saranno loro, dal 10 al 18 settembre, ad animare Cucinare in Camper: 9 giorni di  dimostrazioni pratiche durante le quali gli chef di altrettanti ristoranti, coordinati dal segretario generale dell’associazione Luciano Spigaroli del Cavallino Bianco di Polesine Parmense, insegneranno, passo dopo passo, come preparare ricette semplici e sfiziose, valorizzando i prodotti locali che i camperisti possono facilmente trovare durante loro viaggi. Piatti gustosi e raffinati, ma nello stesso semplici e veloci da realizzare quando si sta viaggiando in camper e si hanno poco spazio e tempo. Appuntamento ogni giorno alle 12, 13.30 e 15 nello spazio del Buon Ricordo, denominato appunto Cucinare in Camper.  Ogni lezione si concluderà con la degustazione dei piatti preparati.  I posti sono limitati e vanno prenotati online sul sito www.salonedelcamper.it. Inoltre, alle 16 si terranno incontri dedicati al racconto, alla didattica, ad approfondimenti legati al mondo del food e del turismo enogastronomico, organizzati in collaborazione con l’associazione Gastronomi Professionisti e raccontati dalla viva voce dei protagonisti con cui il pubblico potrà dialogare.