L'antica città di Mada'in Saleh in Arabia Saudita, "la seconda Petra"
L'antica città di Mada'in Saleh in Arabia Saudita, "la seconda Petra"

L'Arabia Saudita si apre al mondo: dal 27 settembre è possibile ottenere un visto per visitare il Paese, che finora era rimasto chiuso al turismo internazionale (se non per motivi religiosi). Per i viaggiatori si spalancano così le porte di una meta praticamente nuova, tutta da scoprire.

E ricchissima di attrattive sia storiche che naturalistiche, alcune delle quali patrimonio dell'umanità UNESCO: dalle distese di dune del Rub' al-Khali, il secondo deserto di sabbia più vasto del mondo, all'affascinante centro storico della città di Gedda, dalle millenarie pitture rupestri della regione di Ha'il ai paesaggi lunari come il cratere vulcanico di Al Wahbah, fino all'antica città di Mada'in Saleh – nota come "la seconda Petra" – con le sue impressionanti tombe scavate nella pietra. Ecco allora nella gallery 10 fra le cose più particolari e interessanti da vedere in Arabia Saudita.

Leggi anche:
- Per ammirare l'alba alle Hawaii devi prenotare due mesi prima
- Le attrazioni turistiche più cercate su Google: la prima è Disneyland
- Foliage: i 10 posti più belli del mondo dove vedere i colori dell'autunno