Con il sostegno di:

Amuerte Gin, quando le bacche di ginepro incontrano le foglie di coca

Il distillato, prodotto fra Belgio e Perù, lancia una speciale confezione regalo dal design total black

gin

Bottiglia total black, decorazioni in lamina d’oro 24 carati e, all’interno, un gin unico al mondo. Il solo ad avere tra i suoi ingredienti foglie di coca peruviana. È Amuerte, gin belga importato in esclusiva in Italia da Mavolo Beverages, ora proposto anche in confezione regalo con due originali bicchieri firmati. Si tratta della Amuerte Black Box, la gift box natalizia acquistabile direttamente sul sito amuerte.it (77 euro).

Amuerte Premium Distilled Gin si distingue per il connubio tra l’originalità del distillato, il primo al mondo a prevedere l’impiego di foglie di coca peruviana, e un design firmato da due artisti di fama internazionale come Havi Cruz e Adrian Dominguez. A crearlo sono stati  Jeroen Reynders e la moglie Eveline, nel corso di un anno sabbatico per girare il mondo all’avventura. Un’avventura che li porta in quella parte di foresta amazzonica che rientra nei confini peruviani ed è qui che scoprono come l’ancestrale uso indigeno di masticare foglie di coca, le cui virtù sono apprezzate da migliaia di anni per le loro virtù stimolanti e rinvigorenti, sia rimasta una pratica quotidiana.

Da questa scoperta nasce l’intuizione di usare le foglie di coca come ingrediente per un gin che desideravano produrre da tempo in collaborazione con il cugino di Jeroen, Jeffrey, proprietario di una distilleria in Belgio. Ed è in questo modo che, nel 2017, nasce Amuerte Premium Distilled Gin, un gin unico che abbina alle classiche botaniche del distillato di ginepro, le foglie di coca peruviana ma anche la papaya, il tamarillo, il frutto del drago, l’alchechengio peruviano e le scorze di arancia. Il risultato è un distillato di grande raffinatezza, dalle caratteristiche note di ginepro che s’intrecciano con quelle più fruttate e leggermente agrumate. Perfetto per ogni tipo di drink, da un classico Gin Tonic all’immortale Negroni, o da apprezzare liscio.