Lo slow tour di Patrizio Roversi in Romagna si conclude a Sogliano sul Rubicone, in provincia di Forlì Cesena. In questo borgo delizioso ogni anno in pieno autunno c'è la Festa di Santa Caterina, durante la quale avviene la tradizionale "sfossatura"! Ovvero vengono aperte le fosse dove il famoso "formaggio di fossa" (appunto) è rimasto a lungo a stagionare. Le fosse non sono altro che profondi tombini all'interno dei quali il formaggio viene sigillato da agosto a novembre per la rifermentazione in assenza di ossigeno. Ma a Sogliano non c'è solo la parentesi gastronomica, il borgo è un posto molto interessante da visitare! Ad esempio al centro della piazza principale c'è la Fontana delle Farfalle, ideata e progetta da Tonino Guerra come rielaborazione e ricordo della sua liberazione dal campo di concentramento. L'atmosfera, la terra e la poesia fanno della Romagna un luogo speciale e accogliente! Siete d'accordo?