Foto Fabio Cimaglia / LaPresse
30-01-2016 Roma
Cronaca
Circo Massimo - Family Day
Nella foto Giorgia Meloni

Photo Fabio Cimaglia / LaPresse
30-01-2016 Rome (Italy)
News
Circo Massimo - Family Day
In the pic Giorgia Meloni
Foto Fabio Cimaglia / LaPresse 30-01-2016 Roma Cronaca Circo Massimo - Family Day Nella foto Giorgia Meloni Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 30-01-2016 Rome (Italy) News Circo Massimo - Family Day In the pic Giorgia Meloni

Roma, 1 febbraio 2016  - Al Family Day ha annunciato che sarebbe diventata mamma, Giorgia Meloni, incinta del compagno Andrea Giambruno, ha sorpreso lietamente tutti, e ora si scopre il 'cupido' della coppia.

La leader dei Fratelli d'Italia, ospite di Quinta Colonna su Rete4, è apparsa serena e scherzosa. All'accoglienza di Paolo Del Debbio in studio con un "come state?", lei risponde con un grande sorriso e ribatte: "stiamo bene", che ovviamente fa riferimento alla maternità.

Il siparietto in apertura di puntata con Paolo Del Debbio continua: "Se non c'ero io, tutto questo non scuccedeva...", si vanta scherzoso il giornalista, e ricorda parlando del compagno della leader FdI: "Li ho fatti conoscere io". La Meloni ride e ammette: "Galeotto fu Del Debbio".

INSULTATA - Il tono della trasmissione cambiea quando si parla l'attacco sulla rete dopo l'annuncio della sua maternità: "Non entro nella dimensione personale, perché si incastrano dimensioni complesse. La cosa mi ha dato fastidio e non mi era mai accaduto. Non mi scompongo mai, sono nata, politicamente, dalla parte sbagliata della barricata, sono abituata a ricevere insulti ma per la prima volta in vita mia non sapevo che fare". 

La Meloni sembra sopportare tutto, ma Vladimir Luxuria "mi ha dato fastidio con il suo secondo commento cretino in alcuni mesi nei miei confronti. Quanto al primo gli assicuro che non stabilirei mai per legge che si possa crescere senza un genitore. Quanto al suo 'auguri e figli trans' gli assicuro che se anche mio figlio fosse trans, o bisex, o quadrisex lo amerei ma sarei ancora contraria alle adozioni da parte delle coppie gay".
 

 

Sono qui al Family Day in veste di esponente politico e di donna e, se Dio vorrà, la prossima volta starò qui anche in...

Pubblicato da Giorgia Meloni su  Sabato 30 gennaio 2016