Il Gruppo Granarolo rappresenta la più importante filiera italiana del latte direttamente partecipata da produttori, associati in forma cooperativa
Il Gruppo Granarolo rappresenta la più importante filiera italiana del latte direttamente partecipata da produttori, associati in forma cooperativa

In occasione della presentazione del Bilancio di Sostenibilità Granarolo S.p.A.

ha annunciato l’avvio di Granarolo Sustainable Transition, un programma di transizione ecologica ed

equa della filiera dei 633 soci della cooperativa che controlla la S.p.A. Con 8,5 milioni di quintali di latte lavorato, Granarolo rappresenta oggi la più importante azienda lattiero casearia italiana e anche la filiera dalla quale può arrivare il maggiore contributo in termini di riduzione dell’impatto ambientale. "Il nostro settore è chiamato a dare una risposta forte all’urlo del Pianeta", commenta Gianpiero

Calzolari, il Presidente di Granarolo S.p.A. "La capacità di innovazione espressa da molti dei nostri soci ci fa sperare di poter raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati, ridurre del 30% le emissioni di gas a effetto serra per ogni kg

di latte prodotto entro il 2030".