A Wuhan una grande conferenza dedicata al commercio digitale (Ansa)
A Wuhan una grande conferenza dedicata al commercio digitale (Ansa)

Wuhan, 24 novembre 2020 - Wuhan, la città da dove si ipotizza sia partita l'epidemia di Coronavirus, ospiterà una grande conferenza dedicata al commercio digitale, in programma tra il 28 novembre e il 6 dicembre. 

Il capoluogo della provincia centrale cinese di Hubei, la più duramente colpita all'inizio dell'anno dalla pandemia di Covid-19, vedrà l'esposizione di imprese da 50 Paesi, ha reso noto l'ufficio informazioni municipale. 

In città si svolgeranno anche una serie di attività, collegate alla conferenza, comprese mostre, forum e non mancheranno occasioni per concludere contratti di approvvigionamento. Inoltre le autorità puntano a costruire una piattaforma dedicata al commercio e agli investimenti internazionali e nazionali. La fiera ospiterà oltre 5.000 marchi, inoltre parteciperanno diplomatici e delegazioni commerciali provenienti da più di 50 Paesi del mondo. Il web sarà presente con oltre 100 imprese del settore. 

Sarà il più grande e completo evento economico e commerciale organizzato in città dallo scoppio dell'epidemia secondo Fang Jie, vice segretario generale del governo municipale di Wuhan. Un appuntamento che intende rilanciare la città e mostrare al mondo la vitalità della sua ripresa economica, puntando a un importante ruolo nel commercio nazionale ma anche mondiale.