La mappa dei disagi su Facebbok dal sito DownDetector
La mappa dei disagi su Facebbok dal sito DownDetector

Roma, 14 aprile 2019 - Whatsapp non funziona, anche Facebook e Instagram risultano down in diverse parti del mondo. Italia compresa. Panico per quasi tre ore in Internet, mentre sul 'superstite' Twitter (che non fa parte della galassia Facebook Inc.) corre l'ironia. I problemi, risolti dalle 15, sono partiti intorno alle 12 di oggi: tanti gli utenti che hanno segnalato il malfunzionamento dei social che fanno capo al colosso di Mark Zuckerberg.  In molti hanno registrato rallentamenti, in diversi casi un vero e proprio blocco delle piattaforme. Un portavoce di Facebook parla quando il peggio è passato. "Siamo a conoscenza del fatto che alcune persone stanno riscontrando dei problemi ad accedere alla famiglia delle App Facebook - dice -. Siamo al lavoro per risolvere l'inconveniente quanto prima".

Aggiornamento: intorno alle 15, la situazione migliora gradualmente, inizialmente solo da cellulare, per tutti e tre i social. Le segnalazioni sul sito Downdetector.it., che monitora le difficoltà palesate dagli utenti, calano drasticamente. I problemi, tuttavia, persistono in alcune aree, mentre servono diversi minuti perché i social ripartano e sui computer fissi (anche Whatsapp web, poco dopo le 15, torna accessibile e operativo).

 

Un mese fa esatto le stesse piattaforme si erano bloccate per ben 14 ore, il più lungo blackout nella storia dei social di Mark Zuckerberg.

Whatsapp non va, Facebook e Instagram down

Sono state quasi tre ore di panico, con caccia ininterrotta  sui motori di ricerca e ironia per gli internauti. L'allarme scatta intorno alle 12.  DownDetector evidenzia segnalazioni si registrano in tutto il mondo con picchi in Europa, Usa e Sud Est asiatico. In Italia il guasto sembra riguardare soprattutto Roma, Milano e Palermo. Problemi concentrati anche a Londra, Rotterdam Vienna, e ancora in Spagna e Portogallo. Boom di segnalazioni dalla Malesia, per quanto riguarda il Sud-est asiatico, mentre negli Usa le difficoltà si riscontrano in particolare sulla East Coast (New York).

Sconosciute le cause del problema che ancora nel pomeriggio, quando la situazione pian piano torna alla normalità, non vengono chiarite. Qualcuno, come riporta Downdetector.it.  ha fatto un test per provare a risolvere il problema, disinstallando le app (pensando probabilmente che il problema fosse legato al proprio telefono) e poi reinstallandole. Ma non è servito. I social restano irraggiungibili per alcune ore sia da computer fisso, sia da cellulare. Quello che sappiamo è che Facebook  sta lavorando in questo periodo all'integrazione delle tre piattaforme, in modo che gli utenti dell'uno o l'altro servizio possono scambiarsi messaggi tra di loro senza limite.

TWITTER SE LA RIDE - Su Twitter volano gli hashtag #facebookdown, #instagramdown e #whatsappdown che campeggiano in cima ai trending topic. E non manca la consueta dose di sarcasmo tra gli utenti. Compreso quello del ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Quindi oggi si va di: #whatsappdown #instagramdowm #facebookdown

 

Molti i tweet ironici sul blocco delle piattaforme.